cesena, crescono le compravendite, anche i canoni in aumento

Nel secondo semestre del 2018 le quotazioni delle abitazioni di Cesena sono stabili. I dati arrivano dal focus del Gruppo Tecnocasa sull’andamento del mercato immobiliare in città. Secondo lo studio, il Centro storico lancia segnali di rallentamento in seguito al ribasso dei valori avvenuto negli altri quartieri della città. Inoltre, l’aumento del numero degli immobili andati all’asta nelle zone non centrali ha determinato un interesse degli investitori verso questa zona. Gli acquisti per investimento finalizzati all’affitto a studenti si sono spostati nella zona del centro urbano, dove sorge il campus universitario. Gli studenti cercano appartamenti di grandi dimensioni e prediligono le soluzioni arredate con mobilio di qualità, posizionate in zone centrali. I trasfertisti optano per bilocali situati nell’immediata periferia, dotati di posto auto e balcone. Quotazioni sostanzialmente stabili nell’area del Centro Urbano, dello Stadio e dell’Ospedale, Case Finali e di Case Frini.

 CONTRATTO COLLETTIVO COLF E BADANTI: CHIEDI CONSIGLIO A EBILCOBA, SOTTOSCRIVI IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO INSERENDO IL CODICE E1 NEI VERSAMENTI INPS

 

 

 

 

Altri Articoli