Continua l’espansione del mercato immobiliare nelle Marche

Nel 2018, secondo i dati dell’Agenzia delle Entrate rielaborati da Senaf in occasione del prossimo appuntamento SAIE Bari – la fiera biennale delle tecnologie per l’edilizia e l’ambiente costruito 4.0 (24-26 ottobre 2019 – Nuova Fiera del Levante), a livello regionale sono state 12.311 le compravendite di abitazioni stipulate, con un aumento del +10,4% rispetto al 2017. Un dato positivo che spinge il comparto della riqualificazione degli immobili residenziali, con una ricaduta positiva su tutta la filiera edile. A livello regionale, con le sue 4.270 unità abitative vendute, è proprio Ancona a registrare il maggior numero di compravendite. Più indietro Pesaro e Urbino (3.076), Ascoli Piceno (2.673) e Macerata (2.293).  La crescita delle compravendite rispetto al 2017 riguarda tutte le province marchigiane. Secondo l’elaborazione di Abitare Co., società che si occupa di intermediazione immobiliare, è Macerata (+11,5%) la più dinamica, seguita da Ascoli Piceno (+11%), Ancona (+10.2%) e Pesaro e Urbino (+9,3%).

 COLF E BADANTI: EBILCOBA TI ASSISTE, TI RIMBORSA LA MALATTIA E TI TUTELA IN TUTTE LE VERTENZE DI LAVORO. SOTTOSCRIVI IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO INSERENDO IL CODICE E1 NEI VERSAMENTI INPS

Altri Articoli