IN ITALIA OLTRE 350MILA IMMOBILI ALL’INCANTO

Sono 357mila gli immobili all’incanto  presenti in Italia, derivanti da mutui o finanziamenti andati in   sofferenza, per un valore di perizia che si avvicina agli 88 miliardi   di euro. Un’immensa mole di case, appartamenti, ville e capannoni   industriali, che tuttavia non verrà mai venduta a quelle cifre, se si   considera che spesso le aste di vendita vanno deserte e il giudice è   costretto ad abbassare il prezzo base. In molti casi, poi, le vendite   possono fruttare anche la metà, o meno, del reale valore   dell’immobile.        Le stime sono state realizzate sulla base dei dati del Ministero della  Giustizia, ed evidenziano una criticità sulla quale occorre   sicuramente intervenire. Il tema è al centro del convegno ”Valutare gli immobili per il recupero crediti e   non solo: banche e professionisti a confronto”, in programma a   Firenze.

 PROBLEMI DI CONDOMINIO? L’ARPE LI RISOLVE CON SOLI 8 EURO AL MESE. CONSULENZE TECNICHE-LEGALI-FISCALI GRATUITE PER TUTTO L’ANNO

 

 

Altri Articoli