In Sicilia vendite in calo ma affitti stabili

Frena il mercato immobiliare siciliano nel primo trimestre dell’anno. Secondo l’Osservatorio di Immobiliare.it i valori di vendita sono diminuiti dell’1,2%, portando il prezzo medio richiesto a 1.258 euro al metro quadro, il prezzo degli affitti è in linea con quello dello scorso trimestre con un importo al metro quadro pari a 6,17 euro. Palermo e Agrigento perdono il 2,4% il 2,5% . In linea con dicembre 2018 Enna e Ragusa, mentre Caltanissetta si dimostra l’unico capoluogo con valori in aumento del +4,3% ma resta la città più economica della regione per l’acquisto di immobili con una media di 879 euro al metro quadro.

 CONTRATTO COLLETTIVO COLF E BADANTI: CHIEDI CONSIGLIO A EBILCOBA, SOTTOSCRIVI IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO INSERENDO IL CODICE E1 NEI VERSAMENTI INPS

Altri Articoli