Lavori per l’antenna sul tetto: a quale detrazione danno diritto?

In merito alle detrazioni sui lavori di casa riconosciute per il 2018, al sito Investireoggi.it hanno scritto alcuni lettori chiedendo informazioni per quanto riguarda gli interventi sui tetti e, in particolare, la predisposizione e la sostituzione dell’antenna. In via preliminare appare questa la sede opportuna per escludere i lavori di rifacimento strutturale del tetto dal novero di quelli che possono rientrare nel nuovo bonus verde 2018. E’ vero che la legge fa riferimento ai tetti ma solo in merito alle coperture a verde e ai giardini pensili. Basta cambiare l’antenna per ottenere il bonus fiscale? Prima di tutto bisogna fare una differenza tra condominio e abitazione privata. Dà diritto alla detrazione la sostituzione di antenne private con quelle condominiali. Per quanto riguarda invece i lavori sul tetto di un’abitazione privata, la mera riparazione di un’antenna che riguarda una singola unità abitativa non è detraibile, mentre lo sarà la sostituzione con un’antenna più efficiente e tecnologicamente più avanzata.

 

 PORTIERCASSA RIMBORSA LA MALATTIA DEL PORTIERE E OFFRE

  • Rimborso Spese Mediche
  • Contributo per Coniuge e/o Figlio diversamente abile
  • Contributo Iscrizione1° Anno Università
  • Contributo Conseguimento Diploma Scuola Media Superiore
  • Contributo decesso del portiere
  • Contributo Nascita Figlio

Altri Articoli