mutui: aumentano le domande di stranieri ma cala l’importo medio

Aumentano le richieste di mutuo presentate in Italia da cittadini stranieri, mentre scendono sia l’importo medio richiesto dagli aspiranti mutuatari stranieri sia il valore medio degli immobili da acquistare. E’ ciò che emerge dall’analisi di Facile.it e Mutui.it. Nei primi dieci mesi del 2018 la percentuale di aspiranti mutuatari stranieri è stata pari a quasi il 12% del totale, valore in aumento di circa due punti percentuali rispetto allo stesso periodo del 2017, quando il dato era inferiore al 10%. Guardando da vicino le richieste, il 35% proviene da richiedenti di Paesi extra europei. Le prime tre posizioni nella graduatoria delle singole nazionalità rimangono invariate rispetto alla scorso anno; al primo posto si trovano i richiedenti della Romania, cui fa capo il 22% delle domande, seguiti da quelli di Albania (12%) e Moldavia (7%). Nonostante la grande numerosità della comunità cinese in Italia, i cittadini della Repubblica Popolare sono appena diciannovesimi nella richiesta mutui per immobili.

Altri Articoli