Mutui: Nuovo minimo storico dei tassi di interesse

I tassi di interesse sui mutui raggiungono un nuovo minimo storico. Ad aprile, secondo il rapporto mensile dell’Abi — scrive Italia Oggi — il tasso medio sui nuovi prestiti alle famiglie per l’acquisto di abitazioni è diminuito all’1,85%, dall’1,88% di marzo e dal 5,72% di fine 2007. Sul totale delle nuove erogazioni circa i due terzi sono a tasso fisso. Nell’ultimo mese la quota del flusso di finanziamenti a tasso fisso è risultata pari al 72,6% (71,9% il mese precedente; era 70,1% a gennaio 2018).  Anche il tasso di interesse sui prestiti a famiglie e imprese ad aprile è sceso al minimo storico del 2,66% (2,67% il mese precedente; 6,18% a fine 2007).  Il tasso medio sui nuovi finanziamenti alle imprese, aggiunge l’associazione bancaria, è stabile all’1,51%, valore prossimo al minimo storico di 1,42% di segnato a gennaio 2018 (5,48% a fine 2007).

 COLF E BADANTI: EBILCOBA TI ASSISTE, TI RIMBORSA LA MALATTIA E TI TUTELA IN TUTTE LE VERTENZE DI LAVORO. SOTTOSCRIVI IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO INSERENDO IL CODICE E1 NEI VERSAMENTI INPS

 

 

Altri Articoli