NEL LAZIO ROMA PRIMA PER COMPRAVENDITE, RIETI la PIU’ DINAMICA

Il mercato immobiliare residenziale del Lazio continua il suo percorso di espansione. Nel 2018, secondo i dati dell’Agenzia delle Entrate rielaborati da Senafin occasione del Saie Bari (la Fiera biennale delle tecnologie per l’edilizia e l’ambiente costruito 4.0 che si è svolta alla Nuova Fiera del Levante), a livello regionale sono state 58.989 le compravendite di abitazioni stipulate, con un aumento del +4,9%rispetto al 2017. Un dato positivo che spinge il comparto della riqualificazione degli immobili residenziali, con una ricaduta positiva su tutta la filiera edile. A livello provinciale, con le sue 47.336unità abitative vendute, è Roma a registrare il maggior numero di compravendite. Più distaccate Latina (4.527), Viterbo (3.371),Frosinone (2.404) e Rieti (1.350). La crescita delle compravendite rispetto al 2017 riguarda tutte le province laziali. Secondo l’elaborazione di Abitare Co., società che si occupa di intermediazione immobiliare, è Rieti (+13,7%) la più dinamica, seguita da Viterbo (+7,8%), Frosinone (+7,5%), Latina (+6,3%) e Roma (+4,2%).

 CONTRATTO COLLETTIVO COLF E BADANTI: CHIEDI CONSIGLIO A EBILCOBA, SOTTOSCRIVI IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO INSERENDO IL CODICE E1 NEI VERSAMENTI INPS

 

 

Altri Articoli