Palermo, aumento dei contratti a canone concordato

Nella seconda parte del 2018, rispetto al primo semestre, i canoni di locazione a Palermo hanno registrato un aumento dello 0,2% per i monolocali, dello 0,4% per i bilocali e dello 0,4% per i trilocali. Lo rileva un focus di Tecnocasa. La tipologia di contratto maggiormente stipulata è quella a canone concordato (48,8%). L’immobile più affittato è il trilocale (30,2%), seguito dal quattro locali (28,3%) e dal bilocale (27,6%). I canoni medi di locazione sono di 270 euro al mese per i monolocali, 370 per i bilocali e 470 per i trilocali.

 PROBLEMI DI CONDOMINIO? L’ARPE LI RISOLVE CON SOLI 8 EURO AL MESE. CONSULENZE TECNICHE-LEGALI-FISCALI GRATUITE PER TUTTO L’ANNO

 

 

Altri Articoli