pisa, Bando per il contributo agli affitti 2017

Sono 872 i beneficiari del contributo affitto (49 quelli ammessi con riserva) relativo al bando pubblicato nel 2017. A renderlo noto è l’Ufficio Casa del Comune di Pisa che ricorda a tutti coloro che hanno presentato la domanda e che sono stati ammessi al contributo che c’è tempo fino al 31 gennaio 2018 per consegnare copia di tutte le ricevute di affitto in loro possesso relative all’anno 2017. Gli ammessi con riserva dovranno, inoltre, a pena di decadenza dal beneficio congiuntamente presentare l’attestazione/certificazione di non proprietà su beni immobili. Tali ricevute dovranno contenere in modo inequivocabile i seguenti dati: nome e cognome di chi effettua e riceve il pagamento, importo, periodo di riferimento, ubicazione dell’immobile, firma leggibile del ricevente, natura del pagamento. Sono ammessi come ricevute anche i bonifici bancari e postali purché timbrati e vistati dalla banca o dalla posta e gli stessi indichino il Codice Riferimento Operazione (Cro).

PORTIERCASSA: PORTIERI E PROPRIETARI UN’UNICA DIFESA. UN NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO CHE TUTELA LAVORATORI E DATORI DI LAVORO

 

 

Altri Articoli