RIMINI, SEMPRE MENO SFRATTI

Trend in calo per gli sfratti nella provincia di Rimini. Nel 2018 sono state 1.091 le richieste presentate a ufficiali giudiziari, 144 quelli eseguiti con il supporto della forza pubblica. Numeri appunto in calo di oltre il 50% dal 2014 quando le richieste agli uffici giudiziari furono 1.738 e gli sfratti eseguiti oltre 300. Per quanto riguarda il Comune di Rimini, durante il 2018 sono stati 12 gli sfratti effettuati per finita locazione e 191 quelli per morosita’. E su questi ultimi intervengono i fondi per la morosita’ incolpevole, circa 350.000 euro di cui hanno beneficiato 60 famiglie. Si tratta di “un trend da valutare con attenzione”, sottolinea la vicesindaco Gloria Lisi, che “pero’ va preso come stimolo a lavorare ancora di piu’ per aggredire cifre che comunque nascondono persone e famiglie in difficolta'”. Sul fronte del supporto al disagio abitativo, conferma, “proprio per evitare che si arrivi all’atto ultimo dello sfratto, l’Amministrazione interviene infatti attraverso diversi strumenti, che mirano ad aiutare nella maniera piu’ efficace le diverse esigenze delle famiglie piu’ esposte”.

 PROBLEMI DI CONDOMINIO? L’ARPE LI RISOLVE CON SOLI 8 EURO AL MESE. CONSULENZE TECNICHE-LEGALI-FISCALI GRATUITE PER TUTTO L’ANNO

 

Altri Articoli