Trapani, assegnati i lavori da Iacp ad Appaltitalia per 24 alloggi

Il contratto per l’assegnazione dei lavori di recupero di 24 alloggi a Trapani, in via Pantelleria e per il recupero di due aree da destinare ad impianti sportivi e’ stato firmato tra l’Istituto autonomo case popolari e l’impresa aggiudicataria Appaltitalia di Milano. Si tratta di lavori finanziati dall’Unione Europea attraverso il Po-fesr Sicilia 2014/2020 Azione 9.4.1. e la cui finalita’ e’ quella propria del social housing. L’Iacp di Trapani ha avuto accesso ai finanziamenti europei attraverso una progettazione di recupero edilizio su un immobile di proprieta’ del Comune di Trapani e su due aree all’interno degli agglomerati popolari del rione di Fontanelle; il finanziamento concesso ammonta a 1,6 mln di euro, e Appaltitalia si e’ aggiudicata i lavori con un ribasso del 35,22 per cento, pari a 1,093 mln. Espletate le ulteriori procedure amministrative, tra qualche settimana verranno consegnati i lavori.

 PORTIERCASSA: PORTIERI E PROPRIETARI UN’UNICA DIFESA, UN NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO CHE TUTELA LAVORATORI E DATORI DI LAVORO

 

 

Altri Articoli