Rallenta il ciclo immobiliare in Europa con l’Italia maglia nera

Il rallentamento del mercato immobiliare si affaccia in Europa e Italia, anche se il ciclo immobiliare positivo agli sgoccioli riserva ancora qualche sorpresa. Secondo l’Osservatorio che Scenari Immobiliari presenterà venerdì 13 ottobre al Forum di Santa Margherita Ligure, il 27esimo — scrive Il Sole 24 Ore — scende infatti il ritmo degli investimenti immobiliari in tutto il territorio della Unione europea. Nel nostro Paese da inizio luglio a metà agosto sono state concluse operazioni per un controvalore di circa 1,5 miliardi di euro. Nel 2017 e nel 2018 l’intero terzo trimestre ha registrato 1,6 miliardi di volumi. Scenari Immobiliari stima che dal 2010 al 2020 sono stati investiti nel settore non residenziale in Italia circa 64 miliardi di euro, il 42% in Lombardia.

 SOLO CASACONSUM PROTEGGE LA TUA SPESA E LA TUA FAMIGLIA

Altri Articoli