Giurisprudenza 

Obbligo di fatturazione elettronica per soggetti IVA forfettari

Il Consiglio dei Ministri del 13 aprile 2022 ha approvato un decreto legge che introduce ulteriori misure urgenti per l’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Tra le altre misure introdotte vi è l’obbligo dal 1° luglio 2022 di fatturazione elettronica per le partite IVA forfettarie. Secondo anticipazioni, rimarranno esclusi dall’obbligo i forfettari con reddito entro i 25 mila euro, almeno fino al 2024. Attendiamo la formulazione definitiva in quanto, sempre in base alle anticipazioni, le sanzioni non scatteranno subito, ma vi sarà un periodo transitorio per il terzo trimestre del periodo d’imposta 2022, se…

Leggi
Locazione 

Locazione parziale – Agevolazioni «prima casa» Irpef e Imu

In caso di locazione parziale della prima casa continuano ad essere riconosciute tutte le agevolazioni Irpef, compresa la detrazione del mutuo, e non è dovuta l’Imu. La Commissione Tributaria Regionale Abruzzo con la sentenza 8/7/2022 intende soffermarsi nell’esaminare la possibilità di affittare a terzi la prima casa purché non si perda il possesso dell’immobile. Ciò significa che, al fine di non perdere le agevolazioni prima casa, occorre mantenere, seppur parzialmente, il possesso del bene. Secondo l’Agenzia delle Entrate, la locazione dell’immobile acquistato con l’agevolazione in parola non comporta la decadenza,…

Leggi
Attualità 

Novita’in materia di Sicurezza nel Condominio L’Amministratore è obbligato a seguire un corso di formazione

Diletta Bocchini*   Alla luce delle novità introdotte dalla legge 215/21 si ritiene utile soffermarsi sulle responsabilità che possono ricadere sull’amministratore di condominio, anch’egli tenuto, in ragione del ruolo rivestito, al rispetto delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro. per non incorrere in sanzioni di natura non solo civilistica ed amministrativa, ma anche penale.   INTRODUZIONE Il Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro (D. Lgs n. 81/2008) regolamenta la sicurezza sui luoghi di lavoro, prevedendo per qualsiasi azienda, anche con un solo dipendente, l’obbligo di…

Leggi
Condominio 

SuperEcobonus 110%: le novità da inizio 2022

Il DL “Rilancio” è prossimo a compiere i suoi primi due anni dalla data di pubblicazione del decreto legge in Gazzetta Ufficiale e molteplici sono stati gli aggiornamenti e le modifiche che nel tempo si sono susseguiti, con l’obiettivo da un lato di chiarire gli aspetti legislativi e dall’altro di snellire l’iter burocratico. In tale contesto, si inseriscono le principali novità di inizio 2022 che hanno riguardato l’introduzione di nuove scadenze temporali per l’accesso alla misura agevolativa a seconda dell’ambito di intervento, i nuovi criteri per la stipula di specifiche…

Leggi
Attualità 

E’ stato rinnovato il CCNL per i dipendenti da proprietari dei fabbricati

Tutte le associazioni firmatarie del CCNL che riguarda essenzialmente le figure del portiere e del pulitore: la FEDERPROPRIETA’ con il Presidente avv. Giovanni Bardanzellu, l’UPPI con il  Vicepresidente geom. Angelo De Nicola, la FESICA CONFSAL  con il  Segretario Generale Dott. Bruno Mariani, con l’assistenza della CONFSAL con il  Segretario Generale prof. Angelo Raffaele Margiotta  e con l’ adesione della Confappi con il Presidente avv. Matteo Rezzonico, dopo un lavoro attento e meditato, diretto a mantenere le caratteristiche proprie di snellezza e chiarezza del CCNL e nel contempo di adeguarlo a nuove esigenze,…

Leggi
Giurisprudenza 

LA DETENZIONE DI ANIMALI ALL’INTERNO DEL CONDOMINIO

Avv. Leonardo Lastei   La riforma del condominio di dieci anni fa ha visibilmente innovato la disciplina relativa alla tenuta degli animali nelle case, ponendosi a favore dei compagni “non umani” e consentendo anche all’Italia di allinearsi alla corrente di pensiero comune in gran parte d’Europa.   Con la legge n. 220/2012 è stata infatti introdotta un’importante innovazione che ha precisamente riguardato l’art. 1138 del codice civile, specificando all’ultimo comma come “le norme del regolamento (di condominio) non possono vietare di possedere o detenere animali domestici”.La scelta terminologica adottata dal legislatore, ovvero il termine “domestico”…

Leggi
Attualità 

BONUS EDILIZI: LA NUOVA FRONTIERA DEI REATI DI EVASIONE FISCALE

di Leonardo Lastei* E’ dello scorso dicembre la notizia, dettagliatamente riportata sugli organi di stampa (si veda il Sole 24 Ore di lunedì 10 gennaio 2022) di un maxi sequestro per 1,2 miliardi di euro operato dal Nucleo di polizia economico­ finanziaria di Roma, che, su mandato dei pm capitolini, ha fatto emergere una anomala circolarità di fatture false per lavori edili mai effettivamente svolti. Il meccanismo della truffa prevedeva che, mediante una serie di operazioni fittizie orchestrate sin dall’inizio e in modo pianificato, si comunicavano all’Agenzia delle Entrate crediti…

Leggi
Locazione 

Agevolazioni «prima casa» Irpef e Imu

In caso di locazione parziale della prima casa continuano ad essere riconosciute tutte le agevolazioni Irpef, compresa la detrazione del mutuo, e non è dovuta l’Imu. La Commissione Tributaria Regionale Abruzzo con la sentenza 8/7/2022 intende soffermarsi nell’esaminare la possibilità di affittare a terzi la prima casa purché non si perda il possesso dell’immobile. Ciò significa che, al fine di non perdere le agevolazioni prima casa, occorre mantenere, seppur parzialmente, il possesso del bene. Secondo l’Agenzia delle Entrate, la locazione dell’immobile acquistato con l’agevolazione in parola non comporta la decadenza,…

Leggi
Condominio 

LAVORO OCCASIONALE

Comunicazione preventiva Con il Decreto legge 21 ottobre 2021, n. 146 convertito con modificazioni dalla L. 17 dicembre 2021, n. 215, in vigore dal 22 ottobre 2021 è stato introdotto un obbligo di comunicazione preventiva all’Ispettorato a carico del Committente che coinvolga nella propria organizzazione produttiva un lavoratore autonomo occasionale. L’obbligo in questione è previsto all’interno della disciplina in materia di sospensione dell’attività imprenditoriale di cui all’art. 14 del D.Lgs. n. 81/2008, ragion per cui anche il nuovo obbligo comunicazionale interessa esclusivamente i committenti che operano in qualità di imprenditori, come chiarito…

Leggi

 

L’Assemblea di Federproprietà è convocata, ai sensi dell’art.7 dello Statuto, nella sede sociale in Roma a via San Nicola da Tolentino n.21, il giorno 7 luglio 2022 alle ore 08.00, in prima convocazione e, in caso di mancanza del numero legale, in seconda convocazione il giorno 11 luglio 2022 alle ore 10.30 presso il “Centro Congressi Cavour” in Via Cavour n.50/A (vicino alla stazione Termini) per discutere e deliberare su seguente
Ordine del giorno

  1. Comunicazioni del Presidente;
  2. Approvazione bilancio esercizio finanziario 2021 con allegati;
  3. Nomina della Commissione verifica poteri, ai sensi dell’art. 7 u.c. dello Statuto, per la prossima Assemblea

LEGGI IL PDF ORIGINALE