Dalle Città 

ma In umbria calano sia compravendite che prezzi

“Diminuzione delle compravendite delle case in Umbria nel 2020, seguita da un ulteriore seppur lieve flessione dei prezzi”: la Borsa immobiliare dell’Umbria della Camera di Commercio di Perugia ha presentato il report sull’andamento del mercato immobiliare di Perugia e provincia nell’anno appena trascorso. Relatore Giovanni Belati, presidente del Comitato per il listino della Borsa immobiliare.”In questo primo report del 2021 abbiamo cercato di delineare un primo bilancio di un anno reso assolutamente anomalo dalla bufera pandemica, provando anche ad interpretare le mutate esigenze di una richiesta in continua evoluzione, soprattutto…

Leggi
Dalle Città 

roma, l’ACER: BENE la VALORIZZAZIONE di IMMOBILI PUBBLICI PER la COABITAZIONE SOCIALE

“Ottima iniziativa la trasformazione delle scuole in alloggi sociali. Dimostrazione che quando si vuole fare riqualificazione o rigenerazione immobiliare si puo’”. Cosi’ il presidente Ance Roma-Acer, Nicolo’ Rebecchini, sull’ok della Giunta capitolina alla delibera con cui si andranno a valorizzare immobili pubblici per percorsi sperimentali di coabitazione e che riguarda l’ex asilo nido in via Tarso (VIII Municipio), l’ex sede dell’Istituto di istruzione superiore Don Calabria in via Cardinal Capranica (XIV Municipio) e l’ex scuola in via Sorel (V Municipio) di proprieta’ di Citta’ Metropolitana e oggetto di un accordo…

Leggi
Dalle Città 

L’Inps cede al comune di Verona 379 immobili per fini sociali

L’Inps e il Comune di Verona hanno firmato la cessione da parte dell’Istituto di previdenza al Comune di 379 immobili (180 alloggi e 199 garage) facenti parte del complesso immobiliare delle case Azzolini in Borgo Roma, composto da alloggi “sociali”, assegnati a nuclei familiari disagiati. Lo fa sapere l’Inps con una nota spiegando che il valore dell’operazione è pari a 8,58 milioni di euro. La cessione è una delle prime operazioni di questo tipo effettuate dall’Inps sul territorio nazionale grazie ad una recente modifica normativa che consente all’Istituto di vendere…

Leggi
Dalle Città 

MILANO, DAl COMUNE 1,2 Milioni per gli AFFITTI

Il Comune di Milano batte un colpo sul sostegno agli affitti. Durante la commissione consiliare Casa-Lavori Pubblici l’assessore alle Politiche sociali e abitative Gabriele Rabaiotti ha presentato due nuovi strumenti, rivolti soprattutto ai piu’ giovani. Il ‘Superaffitto’ e il ‘Superaffitto breve’ hanno l’obiettivo di rendere maggiormente accessibili i canoni concordati, gestiti dall’agenzia ‘Milano Abitare’, con la novita’ che riguarda l’estensione, in forma sperimentale, anche per gli affitti transitori e non solo quelli di lunga durata. Per il primo il Comune ha stanziato 1 milione e 200.000 euro: 800.000 fanno riferimento…

Leggi
Dalle Città 

approvato il Piano casa della sardegna: coste salve e scantinati abitabili

Il nuovo Piano Casa della Sardegna è legge e varrà sino al 31 dicembre 2023. I voti a favore sono stati 31, 19 i contrari e un astenuto. Il Consiglio regionale ha approvato il ddl 108 della Giunta alla settima seduta, dopo 140 ore di discussione. Tante novità, a partire dagli incrementi volumetrici fino al 50% negli alberghi oltre i 300 metri dal mare. Salva la fascia costiera: all’interno saranno consentite modifiche, con il sistema della demolizione-costruzione, ma senza aumento di cubature e comunque solo a beneficio delle strutture ricettive.…

Leggi
Dalle Città 

Roma, i canoni dei negozi calati del 25% per il Covid

Gli affitti dei negozi sono crollati: «Su via del Corso ed in centro sono mediamente calati del 25%», dice Fabrizio Astrologo, amministratore unico di Josas Immobiliare, società specializzata in edifici commerciali, nel tracciare il quadro economico della situazione del settore, con centinaia di locali chiusi. Basta, infatti, pensare a quanto detto sul Corriere della Sera dal presidente della Confesercenti Valter Giammaria: in centro ci sono 250 negozi chiusi, da 26 su via Nazionale, a 10 in via del Corso, a 22 in via Frattina. «Tendenzialmente – prosegue Fabrizio Astrologo –…

Leggi
Dalle Città 

dalla regione Emilia-Romagna al via il Fondo Affitto 2021: 11,6 milioni

La Regione Emilia-Romagna avvierà il Fondo Affitto 2021 mettendo a bilancio altri 11,6 di euro per pagare i canoni di locazione delle abitazioni. Contributo che può arrivare a 1.500 euro per coprire fino a 3 mensilità in un anno. Dall’inizio della pandemia già stanziati quasi 30 milioni. I fondi arrivano da risorse statali e si aggiungono ai 17,6 milioni di euro erogati con il Fondo Affitto 2020, per quasi 30 milioni di euro complessivi dall’inizio della pandemia. Risorse messe a disposizione di Comuni e Unioni di Comuni, che potranno sia…

Leggi
Dalle Città 

l’assessore CAUCINO: IN ARRIVO una CORSIA PREFERENZIALE PER gli alloggi popolari ai PIEMONTESI

”I cittadini piemontesi avranno una corsia preferenziale nell’assegnazione delle case popolari”. Lo annuncia, in una nota, l’assessore regionale al Welfare, Chiara Caucino, in vista dell’approvazione della nuova legge sulla casa che aggiornerà la normativa del 2010 e introdurrà, tra le altre cose, una premialità per le persone che risiedono da anni in Piemonte e per le famiglie con un solo genitore che vive con figli minori, come ad esempio i padri o le madri separate. Il provvedimento, prosegue la nota, ”consentirà ai cittadini piemontesi di poter usufruire di un punteggio…

Leggi
Dalle Città 

Il Demanio: tre bandi da 8,4 milioni per gli audit su immobili della capitale

Sono tre le procedure di gara che l’Agenzia del Demanio ha attualmente in corso per effettuare gli audit sismici ed energetici su immobili dello Stato dislocati in varie aree di Roma: complessivamente i servizi in fase di affidamento si attestano a un valore di circa 8,4 milioni di euro a base d’asta e coinvolgono più di 360 mila metri quadri totali. La scadenza più ravvicinata per presentare l’offerta è per il servizio di verifica di vulnerabilità sismica, diagnosi energetica, e rilievi architettonici, tecnologici ed impiantistici dell’immobile di Sant’Andrea al Quirinale,…

Leggi
Dalle Città 

Roma, fallito il piano sui Campi rom. ora la Raggi cerca alloggi temporanei nelle altre province

Cercansi con urgenza appartamenti per ospitare le famiglie rom in uscita dai campi. Alloggi per singole famiglie o “in strutture in regime di condominio sociale”. A Roma, ma non solo, non si trovano strutture, e così i nuclei familiari potranno essere trasferiti anche nelle altre province del Lazio. Eccolo, l’oggetto del bando di gara pubblicato dal Comune il 23 dicembre scorso e in scadenza il 15 gennaio. Ultimo disperato tentativo dell’amministrazione Raggi di chiudere i campi, dopo anni di risultati scarsi se non nulli e un piano rom licenziato nel…

Leggi