Primo Piano 

Coronavirus: arrivano 46 milioni di euro anti-sfratti

La ministra delle Infrastrutture e Trasporti Paola de Micheli ha firmato il decreto con il quale vengono assegnate alle Regioni risorse economiche pari a 46 milioni di euro da trasferire ai Comuni e a quegli inquilini che, non potendo far fonte al pagamento dei canoni di locazione, hanno subito sfratti esecutivi per morosità incolpevole. Si tratta di una misura eccezionale per tamponare le ricadute negative, economiche e sociali, dell’emergenza sanitaria e assicurare un sostegno necessario ai cittadini per l’accesso alla casa in locazione. I contributi potranno essere erogati sia direttamente,…

Leggi
Attualità 

Il viceministro Castelli: locazioni sul modello Francia con incentivi ai proprietari

“Si potrebbe incentivare il proprietario delle mura ad alleggerire l’affitto a fronte di un incentivo” sul modello francese. Lo ha detto il viceministro all’Economia Laura Castelli a Omnibus su La7 sulla possibilità di intervenire sugli affitti per gli esercizi commerciali con il decreto di aprile dopo il primo credito d’imposta per botteghe e negozi introdotto con il decreto Cura Italia. “Abbiamo notato che la Francia ha fatto un pezzettino di più nel rispetto di un rapporto privato” come quello di locazione, “ci si deve confrontare con altri esempi per trovare…

Leggi
Attualità 

“SOLOAFFITTI”: una TASK FORCE PER CHI VUOLE RICOMINCIARE

E’ ormai appurato che l’emergenza da Coronavirus non sia soltanto sanitaria, ma anche economica. Tra i settori maggiormente colpiti, sicuramente figura quello turistico, soprattutto gli alberghi. Con ogni probabilità, invece, le case vacanza e gli affitta camere riusciranno a superare il periodo di crisi, con la possibilità di uscirne addirittura più forti. Per questo motivo SoloAffittiBrevi, parte del gruppo SoloAffitti, azienda leader in Italia per il settore degli affitti, mette in campo una task force di professionisti che, attraverso una landing page, offre assistenza gratuita a chi voglia gestire al…

Leggi
Dalle Città 

In Toscana stabile il mattone nel secondo semestre del 2019

Positivo l’andamento del mercato immobiliare residenziale in Toscana nel secondo semestre del 2019. I prezzi medi degli immobili in vendita si sono confermati stabili, mentre quelli delle locazioni hanno visto un incremento. Vediamo il trend messo in luce dall’Osservatorio di Immobiliare.it. In linea generale per comprare casa in Toscana si devono mettere a budget 2.440 euro al metro quadro, cifra che si rivela sostanzialmente invariata rispetto a quanto era stato registrato sei mesi fa (+0,5%). Persiste tuttavia una differenza tra i vari capoluoghi sul fronte delle compravendite: acquistare un bilocale…

Leggi
Dalle Città 

dalla Regione Umbria 670mila euro per chi è moroso senza colpa

Mai come in questo momento, in cui l’Umbria come il resto dell’Italia è in difficoltà per l’emergenza Coronavirus, c’è bisogno di aiuto per la fasce più deboli della popolazione in cui rientrano anche quelle persone che si sono ritrovate senza colpa nell’impossibilità di pagare l’affitto della propria casa. Diventa ancora più importante così l’assegnazione da parte della Regione Umbria di oltre 670mila euro ai Comuni ad alta tensione abitativa e che potranno essere destinati a favore degli inquilini “morosi incolpevoli”. “Era un provvedimento molto atteso nei dodici Comuni umbri che…

Leggi
Primo Piano 

L’agenzia italia: Federproprietà chiede meno tasse per i proprietari di immobili

Federproprieta’ chiede al governo la defiscalizzazione per i proprietari immobiliari che non ricevono piu’ i proventi dei canoni d’affitto: non soldi quindi, ma meno tasse. “In relazione ai contratti a canone concordato per gli studenti e a seguito dell’epidemia dovuta al Coronavirus – spiega il presidente Massimo Anderson – si e’ determinato un problema ai danni di tanti proprietari immobiliari. Infatti la stragrande maggioranza degli studenti provenienti da altre regioni ha fatto ritorno alle rispettive residenze, data la chiusura delle universita’, e in molti casi non sta piu’ rispettando il…

Leggi
Attualità 

Assoimmobiliare: estendere il bonus affitti e stop all’Imu

Ampliare la platea di beneficiari del credito d’imposta al 60% dell’ammontare dei canoni di affitto previsto per botteghe e negozi “anche ad alberghi, centri commerciali, impianti sportivi, strutture culturali/ricreative (cioe’ le attivita’ maggiormente impattate dalla crisi e anche da chiusure disposte per legge)” ed “estendere la durata temporale del beneficio per quanto riguarda le rate d’affitto non solo del mese di marzo ma anche dei mesi di aprile e maggio, tenuto conto che si andra’ con ogni probabilita’ verso un prolungamento delle misure di contenimento”. Sono alcune delle proposte di…

Leggi
Attualità 

affitti: gli studenti universitari sono quasi il 10% degli inquilini  

A livello nazionale la distribuzione della motivazione di chi prende casa in affitto è così fatta: il 64,7% cerca la casa principale, il 25,7% lo fa per motivi legati al lavoro e il 9,6% per motivi legati allo studio. E’ quanto mostrano le analisi condotte dall’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa, secondo quanto riferisce Italia Oggi. Milano primeggia tra chi prende casa in affitto per motivi di studio (33,8%), tallonata da Torino (31,9%). Secondo lo studio, nel secondo semestre del 2019 i canoni di locazione delle grandi città sono in aumento:…

Leggi
Attualità 

Niente stop ai mutui prima casa per autonomi e imprenditori

Negata la possibilità di presentare la domanda di moratoria per mutui Prima Casa ai piccoli imprenditori, artigiani e commercianti. La lettura del ministero dell’Economia e delle Finanze, infatti — scrive Italia Oggi — non risulta aderente alle disposizioni introdotte dal decreto Cura Italia, anche per quanto chiarito nella relazione di accompagnamento. Questo è quanto si deduce dalla lettura del modulo licenziato e disponibile sul sito del ministero dell’Economia e delle Finanze (http://www.mef.gov.it/inevidenza/Pubblicato-il-nuovo-modulo-per-accedere-al-Fondo-per-la-sospensione-dei-mutui-sulla-prima-casa/ ). Infatti, riguardo al «lavoratore autonomo» e «libero professionista», il dicastero precisa che «per lavoratore autonomo si intende…

Leggi
Dalle Città 

Dalla Regione Toscana sostegno straordinario all’affitto per le famiglie più bisognose

Dare un risposta immediata a chi è in difficoltà ed aiutare le famiglie più bisognose a pagare l’affitto. Con questo obiettivo la Regione Toscana, con una delibera proposta dall’assessore regionale alla Casa Vincenzo Ceccarelli, ha destinato circa 8 milioni di euro a misure di sostegno straordinario all’affitto. Le risorse sono in buona parte già state trasferite  ai Comuni toscani, che dovranno emettere rapidamente un bando straordinario ed assegnare le risorse in modo da coprire gli affitti del mese di aprile, con la possibilità di estendere il provvedimento a maggio e…

Leggi