Trancassini al ministro: tutte le organizzazioni debbono partecipare agli accordi con i Comuni sui contratti di locazione

Un’interrogazione è stata rivolta al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, dal deputato di Fratelli d’Italia Paolo Trancassini sulle modalità di adesione alla convenzione sui contratti di locazione a canone concordato. “Premesso che il Coordinamento unitario dei proprietari immobiliari, composto dalle associazioni Arpe-Federproprietà, Uppi e Confappi — sostiene Trancassini — ha firmato la Convenzione nazionale a seguito della... Leggi

L’agenzia delle Entrate: riformare il catasto: Anderson: ma così saranno penalizzati i proprietari

Sul mattone grava una tassazione che raggiunge i 40 miliardi, alimentata per la gran parte, quasi per la metà, da Imu e Tasi. Da qui si parte per capire cosa c’é in ballo quando si parla di riformare il Catasto. La fotografia dell’Agenzia delle Entrate sul patrimonio immobiliare dell’Italia, 74 milioni di unità, parla chiaro, portando a galla una differenza... Leggi

Nasce la Consulta interparlamentare di federproprietà

Con questa iniziativa FEDERPROPRIETA’ intende gettare un ponte tra le istituzioni più importanti del nostro Paese, Senato della Repubblica e Camera dei Deputati, e la vasta platea dei proprietari di immobili, “a difesa della proprietà”, soprattutto quella piccola diffusa tra l’80% degli italiani. Attraverso i componenti di questa Consulta, che rappresenta tutti i partiti presenti nelle due Camere, FEDERPROPRIETA’, assieme... Leggi

Mutui, le offerte di marzo

Il Quantitative Easing è finito ma, secondo quanto affermato dal governatore Mario Draghi, i tassi resteranno invariati almeno fino a fine 2019. Per quanto il futuro resti incerto, si può dare ormai per certo che gli spread abbiano raggiunto il fondo e nei prossimi mesi o anni non potranno che risalire. Cosa potrebbe cambiare per chi voglia sottoscrivere un mutuo... Leggi

Mutui: ancora in lieve calo il tasso fisso

Euribor immobile ai minimi storici e tassi sui mutui ancora in discesa. Nessun aumento del costo dei prestiti dunque — scrive Il Messaggero — dopo i timori di qualche mese fa per l’aumento dello spread. Da fine 2018 il tasso fisso registra anzi una lenta discesa, mentre il variabile rimane sostanzialmente stabile.Nel dettaglio, dai dati dell’Osservatorio MutuiOnline.it sul mese di febbraio,... Leggi

Federproprietà: occorre vigilare sulle società partecipate

Serietà e consapevolezza sono richieste nel grande settore delle partecipate (municipalizzate comprese, che più da vicino interessano il cittadino-utente) — afferma una nota di Federproprietà — Ogni volta che si stanno raggiungendo traguardi di un qualche rilievo, vengono agitati problemi senza dubbio importanti, quali ad esempio la privatizzazione di Anas e di Poste, ma di interesse men che marginali per... Leggi

Incubo Imu: perché la tassa sulla casa è a rischio aumento

L’Imu non è esattamente la tassa più amata dagli italiani. E ci sono brutte notizie: l’Imposta Municipale Unica, che è a tutti gli effetti una tassa diretta di tipo patrimoniale, potrebbe aumentare nell’anno in corso. Il nuovo allarme fisco è lanciato dalla Cgia, l’Associazione artigiani e piccole imprese di Mestre, che stima come per il 2019 ci sarebbe il pericolo... Leggi

Mutui: giù le richieste, in aumento l’importo medio

Andamento a due volti per il settore mutui nel mese di gennaio 2019: come riportato da un recente articolo di Immobiliare.it, le richieste di mutui casa sono diminuite del 6,4% su base annua. A tale calo — scrive Il Fatto Quotidiano — è però corrisposto un aumento degli importi medi richiesti dalle famiglie italiane. Si tratta di una situazione di... Leggi