Mercato immobiliare 

In sardegna stabili i prezzi di vendita, aumentano gli affitti

I prezzi delle case in vendita in Sardegna negli ultimi sei mesi sono rimasti sostanzialmente stabili con una crescita di appena di mezzo punto. I costi degli affitti, invece, sono aumentati nello stesso periodo del +2,9%. I dati sono stati diffusi da Immobiliare.it. Guardando alle citta’ dell’isola, nel confronto con giugno 2019 solamente a Oristano si registra una flessione dei prezzi delle case in vendita: -2,5% che porta il costo medio a 1.351 euro/mq. Servono circa 100 euro a metro quadro in meno a Nuoro (-0,2%) e Sassari (+0,3%), dove…

Leggi
Mercato immobiliare 

in sicilia frena il mercato immobiliare

Leggera frenata del mercato immobiliare siciliano: i prezzi richiesti per gli immobili in vendita sono in calo anche se quelli degli affitti aumentano. Come rilevato dall’Osservatorio di Immobiliare.it sul secondo semestre 2019, il prezzo medio per comprare casa è diminuito del 2,2%. Bene invece i canoni di locazione che hanno registrato un andamento positivo di un punto percentuale rispetto a giugno 2019 e di oltre due punti rispetto a dicembre 2018 (+2,1%). Secondo la rilevazione dello scorso dicembre, per acquistare casa in Sicilia bisogna mettere in conto una spesa media…

Leggi

Generali vende, Rovati compra

Interessanti movimenti immobiliari sull’asse Milano-Roma. La famiglia Rovati ha acquistato dal Fondo Mascagni delle Generali di Trieste il palazzo di 25 mila metri quadrati che ospita ad Assago la sede di Nestlè per 75 milioni di euro. L’Atlantica Properties dei Rovati aveva venduto la casa farmaceutica Rottpharm perf investire nell’immobiliare, con obiettivo la quotazione in Borsa  a Piazza Affari nel 2017. Atlantica ha in progetto acquisti per un miliardo di euro a Bologna e Torino. Nella capitale ha acquistato l’ex convento agostiniano (14 mila metri quadrati), sede a piazza del Popolo del…

Leggi

GIURISPRUDENZA

di Mauro Mascarucci * 1)  L’amministratore del condominio deve attivarsi autonomamente per rimuovere pericoli Con la sentenza n. 46385/2015 la quarta sezione penale della Corte di cassazione ha rigettato il ricorso presentato da un amministratore condominiale condannato prima dal giudice di pace, poi dal giudice monocratico del Tribunale, alla pena prevista per i reati di cui agli artt. 40 e 590 c.p. L’uomo è considerato responsabile per non aver predisposto gli ordinari lavori di manutenzione all’edificio condominiale che avrebbero potuto impedire il ferimento di un minore provocato della caduta di parte del rivestimento della facciata.…

Leggi

Finalmente c’è la ripresa in tutti i settori

Tasso tendenziale in crescita, diffuso in tutto il territorio nazionale. Il comparto residenziale in testa con due cifre. L’ascesa degli scambi favorita dalla debolezza dei prezzi degli immobili di Gianni Guerrieri I dati relativi al III trimestre 2015, pubblicati dall’OMI dell’Agenzia delle entrate a inizio di dicembre, mostrano una prima vera luce, non più incerta, sul mercato immobiliare italiano: le compravendite di immobili mostrano un tasso tendenziale in crescita in tutti i settori, nel residenziale a doppia cifra e con incremento diffuso su tutto il territorio nazionale. È il segno…

Leggi