lo STOCK di MUTUI è pari a 315 Miliardi, IL TOP DAl 2011

Stock mutui delle famiglie italiane per   l’acquisto dell’abitazione ai livelli massimi dal 2011. L’ufficio   studi del gruppo Tecnocasa ha analizzato i dati di Banca d’Italia sui   prestiti in essere nel primo trimestre 2018 da cui risulta uno stock di  mutui in essere pari a 314.971 milioni di euro. E’ aumentato sia   rispetto al trimestre precedente (+0,46%) sia in relazione allo... Leggi

RIPARTONO I PREZZI NELLE GRANDI CITTA’

I primi sei mesi del 2018 confermano che   il mercato immobiliare italiano sta, progressivamente, uscendo dalla   crisi e la casa, ancora una volta, resta saldamente ai primi posti dei  desideri degli italiani. Oggi si torna nuovamente a puntare sull’asset  mattone anche alla luce dell’aumentata attrattività turistica del   nostro Paese. E’ quanto emerge da uno studio presentato da Tecnocasa   che sottolinea... Leggi

In Friuli salgono gli affitti

Ottimo andamento per i prezzi degli affitti nel Nord Italia, che non interrompono la dinamica di aumento evidenziata ormai da qualche tempo a questa parte. È uno dei dati che emergono dall’ultimo Osservatorio sul Mercato Residenziale curato da Immobiliare.it, che sottolinea un trend di crescita degno di nota per le regioni settentrionali con un eloquente +1,8% negli ultimi sei mesi.... Leggi

accordo col governo: 33 milioni al Piemonte per la manutenzione

La Regione Piemonte ottiene un finanziamento di circa 33 milioni di euro, rispetto alla proposta di 25 milioni formulata dal governo, per la manutenzione degli alloggi popolari. Lo prevede l’accordo raggiunto in questi giorni, dopo la mancata intesa dello scorso agosto. Ne dà notizia l’assessore alle Politiche Sociali della Regione Piemonte, Augusto Ferrari, secondo cui la somma “non rappresenta il... Leggi

Condanna per l’amministratore che non consegna l’elenco dei morosi

Se l’amministratore non consegna l’elenco dei morosi ai creditori rischia di pagare di tasca propria le conseguenze. Questo è quanto stabilito dal Tribunale di Roma – Sentenza n. 8426 del 24.04.2018. La società X agiva nei confronti del Condominio esponendo di essere creditrice in forza di decreto ingiuntivo emesso dal Giudice di Pace di Roma, divenuto definitivo per mancata opposizione nel termine... Leggi

Contestazione delle spese condominiali

Per individuare il giudice competente per valore occorre fare riferimento all’ammontare della quota di oneri imputata al condomino impugnante e non all’importo complessivo della delibera assembleare contestata. Lo ha chiarito la sesta sezione civile della Corte di Cassazione — scrive Italia Oggi — con la recente ordinanza n. 21227 dello scorso 28 agosto 2018, dando seguito a un filone interpretativo... Leggi

Casa: mercato europeo già maturo, quello italiano ancora acerbo

Il mercato immobiliare europeo è ormai maturo, in particolare nelle principali nazioni dell’Ue e nel Regno Unito, mentre in Italia si può considerare ancora “acerbo”. E’ quanto emerge dallo ‘European Outlook 2019’ presentato al 26/o Forum di Scenari Immobiliari a Santa Margherita Ligure (Genova). “Il 2018 si è confermato positivo per il mercato immobiliare italiano – ha spiegato il presidente... Leggi

roma, soldi per le case popolari Ater: 7 arrestati e 52 indagati

Con tariffe variabili — dal minimo di mille euro al massimo di alcune migliaia — un gruppo di funzionari dell’Ater regionale e del Comune di Roma pilotava l’occupazione di alloggi popolari, decideva chi dovesse subentrare in caso di attività commerciale e rilasciava nulla osta a interventi edilizi in deroga alle norme. L’inchiesta, partita nel 2015 — scrive il Corriere.it —... Leggi

mutui, le migliori offerte di settembre

Dopo l’estate la propensione degli italiani a rivolgersi alle banche per finanziare mutui, i propri acquisti e gli investimenti sulla casa non è in frenata. Per acquistare una prima casa si possono senz’altro stipulare mutui vantaggiosi e il momento per convincersi all’acquisto è decisamente favorevole. I tassi continuano a restare bassi sulla soglia dei minimi storici e anche la notizia... Leggi

Sequestro preventivo di un tubo di scarico delle acque grigie derivanti dalla cucina di un appartamento che scolano su una parte comune dell’edificio

La Corte di Cassazione, Terza Sezione penale, con la sentenza n. 21636 depositata in cancelleria il 16 maggio 2018 ha stabilito che è legittimo il provvedimento del Tribunale che dispone il sequestro preventivo di un tubo di scarico delle acque grigie derivanti dalla cucina di un appartamento che scolano su una parte comune dell’edificio. Il sequestro, infatti, preclude la possibilità di reiterazione del... Leggi