mutui: a settembre sale l’importo medio (+1,0%)

Dopo 3 trimestri caratterizzati da una costante contrazione, sorprendentemente il mese di settembre fa segnare una inversione di tendenza per le richieste di nuovi mutui e surroghe da parte delle famiglie italiane (vere e proprie istruttorie formali presenti sul sistema di informazioni creditizie gestito da Crif), con un aumento pari a +1,0 % rispetto allo stesso periodo del 2018. Difficile... Leggi

ACQUISTI DI NUDA PROPRIETA’: il 68% è di INVESTITORI

Secondo gli ultimi dati dell’Istat l’Italia è il Paese più anziano dopo il Giappone con 1,3 milioni di nuclei familiari composti da anziani proprietari di una casa che vale almeno 200 mila euro. Dati interessanti alla luce del fatto che spesso tra gli anziani si rileva la necessità di rendere liquida una parte o una totalità della ricchezza rappresentata dall’abitazione,... Leggi

In Piemonte alloggi Atc a chi se ne prende cura

“Basta discrezionalità fumose, gli alloggi siano nelle mani di chi se ne prende cura”: lo afferma l’assessore al Sociale della Regione Piemonte, Chiara Caucino, dopo che la Giunta Cirio ha approvato all’unanimità una delibera che modifica i criteri di assegnazione degli alloggi Atc. “D’ora in poi – rimarca Caucino – i progetti destinati agli alloggi dati in uso per finalità... Leggi

in Trentino frena il mercato immobiliare: compravendite -9% e mutui -11%

Il mercato immobiliare in Trentino dà segni di stagnazione: il tradizionale punto quadrimestrale di Fimaa Trentino, l’associazione degli agenti immobiliari, per la prima volta dopo quasi un anno di timida ma costante crescita, evidenzia un mercato in flessione, con compravendite e mutui in calo. I dati sono emersi oggi nel corso della presentazione tenutasi a Confcommercio Trentino. Mutui a tassi... Leggi