Ravvedimento operoso per Imu, Tari e Tasi: approvato emendamento in commissione finanze

Attualmente la possibilità è consentita solo ai tributi gestiti dall’Agenzia delle Entrate. La novità in un emendamento al decreto legge fiscale (dl 124/19) a firma Alberto Gusmeroli (Lega) approvato in commissione Finanze della Camera — scrive Italia Oggi — insieme anche ad alcuni degli emendamenti presentati nei giorni scorsi dal governo e dai relatori (Carla Ruocco, M5s, e Gian Mario Fragomeli, Pd). Il provvedimento è atteso all’esame dell’aula il prossimo 3 dicembre per essere poi esaminato dal Senato e approvato entro il 25 dicembre, considerato il calendario sembra inevitabile il…

Leggi

RISTRUTTURATE 30 CASE PER UNA COSTRUITA

Il settore dell’edilizia in Italia dal 2018 ha mostrato segni di ripresa con un +0,8% rispetto all’anno precedente. Un trend positivo che è stato confermato anche nel primo e secondo trimestre del 2019 dalle aziende stesse. Nella prima metà del 2019, rispetto allo stesso periodo del 2018, circa il 49% delle imprese di produzione per l’edilizia ha registrato un fatturato in crescita, con il 56% che ha mantenuto l’occupazione e il 34% che l’ha aumentata. Il settore più performante che impatta maggiormente sui ricavi totali dell’edilizia è quello delle ristrutturazioni…

Leggi

immobili all’asta: in Umbria il progetto che consente agli ex proprietari di continuare a vivere nella propria abitazione

Consentire ai proprietari di case all’asta o pignorate di continuare a vivere all’interno della propria abitazione. È questo ciò che si propone il progetto sociale Axioma presentato ufficialmente a Perugia. Operando nel settore immobiliare con un modello di business etico e sostenibile, la nuova holding Axioma acquisisce immobili alle aste immobiliari, senza alcun fine di tipo speculativo, concedendo poi in locazione all’esecutato la sua stessa abitazione e dandogli la possibilità di riacquisto in via prioritaria, anche con strumenti di finanziamento innovativi. Secondo i dati Astasy forniti nel corso della presentazione, erano…

Leggi

Bonus rifacimento dell’impianto elettrico: fino a 1200 euro per appartamento

Fino a 1200 euro ad appartamento per chi rifa il vecchio impianto elettrico sostituendolo con uno più sicuro ed efficiente. Ha suscitato da subito molto interesse il bonus impianto elettrico, per privati e condomini. Cerchiamo di capire meglio come funziona, quali sono i requisiti e gli importi e come ottenerlo. Partiamo proprio dall’importo, che è ciò che maggiormente interessa chi ci legge. Secondo le previsioni spettano 1200 euro ad appartamento e fino a 900 euro per piano. Quali sono gli impianti elettrici vecchi che danno diritto al bonus in caso…

Leggi

3.200 case costruite in legno nel 2018, il 7% del totale

Circa 3.200 case in legno costruite nel solo 2018, pari al 7,1% delle abitazioni, cui vanno aggiunti gli edifici non residenziali con un fatturato delle imprese costruttrici di oltre 720 milioni di euro, con una crescita del 5% sul 2017. Sono questi i dati del quarto “Rapporto case ed edifici in legno” presentato in occasione del primo Forum italiano del legno organizzato da Federlegnoarredo a Riva del Garda, in Trentino. Il Trentino-Alto Adige – si legge in una nota di Federlegno – si conferma capofila con il 21% del totale,…

Leggi

Nomisma: il mercato immobiliare resiste ma serve la crescita economica

Il ‘Terzo Osservatorio Immobiliare 2019′ di Nomisma, presentato al centro congressi di Fondazione Cariplo a Milano, evidenzia come il settore immobiliare mostri una capacita’ di resistenza alla debolezza del contesto economico di riferimento superiore alle attese. “La sostanziale stagnazione che caratterizza il nostro Paese – si legge nel rapporto – non sembra aver scalfito la propensione proprietaria delle famiglie italiane”. Se da un lato “le condizioni di eccezionale favore dei tassi di interesse alimentano la spinta all’indebitamento – prosegue la sintesi dello studio – la fragilita’ reddituale delle famiglie dovuta…

Leggi

Segnali positivi anche dal notariato: +5,91% nel primo semestre

Mercato immobiliare (ancora) in ascesa, in Italia: nel primo semestre 2019 segna +5,91%, dopo il progresso del 10,72% nello stesso periodo del 2018, rispetto al 2017. Lo si legge nel nuovo Rapporto Dati Statistici Notarili, che fotografa le compravendite di beni immobili nella prima metà dell’anno. Le agevolazioni per l’acquisto della prima casa sono state chieste nel 60% dei casi.  SOLO CASACONSUM PROTEGGE LA TUA SPESA E LA TUA FAMIGLIA    

Leggi

Affitti: il 2 dicembre ultimo giorno per l’acconto al 60% della cedolare secca

Effetto riduzione degli acconti anche per la cedolare secca ma limitatamente ai soggetti Isa. Nessun cambiamento in vista, invece — scrive Il Sole 24 Ore — per le persone fisiche, per le quali la percentuale dell’acconto sulla cedolare dovuto entro il 2 dicembre rimane al 60 per cento. È lo scenario che si è andato delineando dopo i chiarimenti arrivati dall’Agenzia con la risoluzione 93/E/2019 . Del resto va ricordato che le regole per il versamento della cedolare secca “risalgono” al provvedimento delle Entrate del 7 aprile 2011 (articolo 7, comma 2)…

Leggi

tassi ancora ai minimi storici: per i nuovi mutui calo dell’1,4%

Secondo i dati diffusi dall’Abi nel suo rapporto mensile — scrive la Repubblica — i tassi di interesse sui nuovi mutui per l’acquisto di abitazione è sceso dall’1,4% contro l’1,44% del mese precedente. Numeri lontanissimi, ad esempio, al 2007 quando il dato si attestava al 5,72%. Sul totale delle nuove erogazioni di mutui oltre l’86% sono mutui a tasso fisso: nell’ultimo mese la quota del flusso di finanziamenti a tasso fisso è risultata pari all’86,2% (81,4% il mese precedente). Si amplia invece il calo dei prestiti alle imprese. Secondo il…

Leggi

In Veneto più tutele per anziani e famiglie residenti in alloggi popolari

Sale a 35 mila euro il tetto Isee – Erp per la permanenza negli alloggi popolari degli inquilini residenti da anni, ma che la recente riforma dell’edilizia residenziale pubblica aveva abbassato a 20 mila. Analogamente, per gli assegnatari, che otterranno gli alloggi in seguito alla nuova legge, la soglia di permanenza sarà elevate da 20 mila a 26 mila euro. Di conseguenza, aumenta anche il numero di nuclei familiari assegnatari di immobili Agec che mantengono il diritto a viverci. Grazie a questa variazione, quindi, sono stati innalzati i limiti sia…

Leggi

Gli uffici resteranno chiusi per le ferie estive dal 2 al 31 agosto

Auguriamo una serena estate