La Cassazione: per le Assemblee condominiali non risponde solo l’amministratore

In caso di omessa convocazione del condòmino all’assemblea la responsabilità dell’amministratore può concorrere con quella del soggetto chiamato a presiedere la riunione, il quale in tale veste dovrebbe controllare la regolarità degli avvisi spediti agli aventi diritto che risultino assenti. Questo il principio di diritto desumibile dalla recente sentenza della Corte di Cassazione n. 29878 dello scorso 18 novembre 2019, secondo quanto riporta Italia Oggi. Nella specie un condominio aveva citato in giudizio il proprio amministratore per sentirlo dichiarare responsabile di inadempimento contrattuale e condannarlo al risarcimento dei danni subiti. Questi…

Leggi

donazioni di immobili: +2,29% nei primi 6 mesi

Gli italiani continuano a preferire la donazione come strumento di distribuzione del patrimonio in famiglia: nel primo semestre 2019, infatti, si riscontra un incremento del 2,29% per le donazioni immobiliari e dell’1,18% per quelle mobiliari, rispetto allo stesso periodo del 2018. E’quanto emerge dal Rapporto Dati statistici notarili del Consiglio nazionale del Notariato. In vetta per le cessioni di case, si legge, c’è il Mezzogiorno: qui, infatti, “si concentrano oltre il 35% di tutte le donazioni di immobili dei primi sei mesi dell’anno”, ma fanno eccezione la Valle d’Aosta e…

Leggi

aumentano i canoni d’affitto a Cagliari, in calo a Sassari

Lieve aumento dei canoni di affitto a Cagliari, leggerissima diminuzione invece a Sassari. Sono i principali risultati del report dell’ufficio studi del gruppo Tecnocasa relativi ai prezzi delle locazioni in Sardegna nel primo semestre del 2019 raffrontati rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il capoluogo dell’isola registra un aumento degli affitti dei monolocali del 2,4%, mentre il picco più alto si registra nei bivani con più 2,6%. Più contenuto il rialzo nei trivani: 0,9%. A Cagliari il canone di locazione più alto si paga al Poetto per un trivano: 850…

Leggi

dalla regione Lombardia 30 milioni per il recupero e la manutenzione degli alloggi popolari sfitti

“Trenta milioni di euro per il recupero, la manutenzione e la riqualificazione delle unità abitative destinate a servizi abitativi pubblici e non utilizzate per carenze manutentive, per assegnare rapidamente gli alloggi sfitti”. Lo rende noto l’assessore regionale lombardo alle Politiche sociali, abitative e Disabilità Stefano Bolognini, illustrando il contenuto della delibera approvata dalla Giunta regionale che definisce i ‘criteri del programma di recupero’ di unità abitative localizzate nei Comuni non classificati ad alta intensita’ di fabbisogno abitativo, ai sensi della programmazione regionale e del programma per la realizzazione di ‘Servizi…

Leggi

Il ministro Provenzano vorrebbe introdurre una nuova tassa sulla rendita degli immobili. Fermo no di Federproprietà

Per il ministro Provenzano bisognerebbe introdurre una nuova tassa sulla rendita degli immobili. C’è timore nel dirlo apertamente ma, a scanso d’equivoci, si tratterebbe di una vera e propria “patrimoniale”. Le dichiarazioni sono state rilasciate durante la trasmissione televisiva di Rai 3 “Agorà” condotta da Serena Bortone, e ovviamente hanno scatenato la ferma e dura opposizione delle associazioni di categoria, con in testa Federproprietà. Sostanzialmente — riporta il sito Investireoggi.it — per il ministro per il Sud e la Coesione Territoriale, nonché esponente del Patito Democratico, Giuseppe Provenzano, togliere la tassazione…

Leggi

Milano, il 72% delle compravendite è per l’acquisto della prima abitazione

A Milano citta’ nel primo semestre del 2019 il 27,4 per cento delle compravendite nel settore immobiliare riguarda l’investimento, mentre il 72,6 per cento delle compravendite riguarda l’acquisto dell’abitazione principale. E’ quanto emerge da un’analisi dell’ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa su un campione di compravendite effettuate attraverso le agenzie affiliate Tecnocasa e Tecnorete nel primo semestre del 2019. Percentuale in aumento per quanto riguarda l’acquisto per investimento che, nel primo semestre del 2018, si attestava al 24,3 per cento, mentre per l’abitazione principale si registrava un valore pari a 75,7…

Leggi

il regolamento condominiale nelle locazioni brevi

Se da una parte le nuove formule locative attraggono i proprietari e gli investitori, dall’altra preoccupano i condòmini per i disagi e le preoccupazioni causate dal maggior traffico di estranei all’interno dell’edificio. Non solo: anche se non molto frequenti — scrive Il Sole 24 Ore — ci sono anche le proteste per i rumori notturni. Il nodo è, quasi sempre, l’interpretazione del regolamento condominiale. Di norma i conflitti partono da clausole che contengono divieti “all’attività di affittacamere, pensione, casa vacanza o alberghiera” ma a volte il divieto riguarda solo alcune di…

Leggi

come massimizzare i rendimenti da affitto

Investire nell’immobiliare residenziale da mettere a reddito e farne quasi una professione. O perlomeno arrotondare lo stipendio in maniera consistente. È l’obiettivo che da alcuni anni guida gli italiani — scrive Il Sole 24 Ore — che decidono di acquistare un monolocale o un bilocale nelle località più gettonate tra le città d’arte o di business o nelle zone di vacanza con stagione abbastanza lunga. Soprattutto in tempi in cui i classici Bot non rendono più nulla. Secondo gli ultimi dati di Tecnocasa, i rendimenti annui lordi per queste tipologie di…

Leggi

Quali imposte per l’acquisto dell’immobile da parte del privato

L’acquisto della casa per i privati (persone fisiche non esercenti attività d’impresa) comporta l’applicazione, a carico dell’acquirente, delle imposte indirette (Iva, registro e ipocatastali), in misura diversa a seconda che l’acquirente possieda, o meno, i requisiti «prima casa» e in base al soggetto venditore (Iva se impresa costruttrice, registro negli altri casi). Se il venditore è un privato — spiega Il Sole 24 Ore — nell’ipotesi di cessione di abitazioni con i requisiti prima casa, l’acquirente deve corrispondere le imposte nella misura seguente che segue. Registro: 2%, con importo minimo…

Leggi

L’ISTAT: nel terzo trimestre lIEVE RIPRESA dei PREZZI del mercato immobiliare

Secondo le stime preliminari, nel terzo trimestre 2019 l’indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie, per fini abitativi o per investimento, diminuisce dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e aumenta dello 0,4% nei confronti dello stesso periodo del 2018 (era -0,1% nel secondo trimestre 2019). Lo rende noto l’Istat. L’aumento tendenziale dell’IPAB, il primo dal quarto trimestre 2016, è da attribuirsi soprattutto ai prezzi delle abitazioni nuove che accelerano, su base tendenziale, passando da +0,5% del secondo trimestre a +1,3% del terzo trimestre. Anche i prezzi delle abitazioni…

Leggi

AVVISO

GLI UFFICI DELLA ARPE-FEDERPROPRIETA’ SARANNO CHIUSI PER FERIE DAL 3 AL 24 AGOSTO. Per urgenze di natura legale rivolgersi all’avv. M.Mascarucci, Vicepresidente ARPE, tel.347.2682760. Per emergenze tecniche rivolgersi  al tel. 334.8704286