BOLOGNA, QUAL È LA RENDITA DI UN IMMOBILE? ORA BASTA UN CLIC

Quante case ci sono in citta’? Come varia la rendita da zona a zona? Dove sono quelle piu’ grandi? Quanto vale un garage in un determinato quartiere? A Bologna, da adesso in poi per rispondere a queste domande bastera’ un clic. L’ufficio di statistica del Comune ha realizzato, sulla base dei dati catastali, un portale dedicato alla situazione patrimoniale di Bologna, facilmente consultabile anche da smartphone. L’indagine, oltre a presentare anche lo ‘storico’ degli immobili dal 2009 ad oggi, offre per la prima volta dati e analisi sui singoli quartieri, grazie alla collaborazione con il Sistema informativo territoriale (Sit). “Un passo avanti notevole, se si pensa che in passato queste informazioni erano disponibili solo in occasione dei censimenti”, scrive il Comune in una nota. I dati si possono consultare secondo le tradizionali variabili che descrivono il catasto: numero di immobili, numero di vani, superficie e rendita. Per facilitare la lettura sono state calcolate anche delle variabili derivate come il numero medio di vani, la superficie media e la rendita media. Per fornire una valutazione economica del patrimonio immobiliare, che non coincide con quello reale di mercato, e’ disponibile anche il ‘valore immobiliare’, calcolato a partire dalla rendita.

 PORTIERCASSA: PORTIERI E PROPRIETARI UN’UNICA DIFESA, UN NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO CHE TUTELA LAVORATORI E DATORI DI LAVORO

 

 

Altri Articoli