Risparmio energetico: dimezzato il bonus

Con la manovra 2018 — scrive il quotidiano Italia Oggi — è stata ridotta al 50% la detrazione per gli interventi di risparmio energetico relativi agli acquisti e posa in opera di finestre, compresi gli infissi, di schermature solari e di impianti di climatizzazione invernale con caldaie a condensazione.  PORTIERCASSA RIMBORSA LA MALATTIA DEL PORTIERE E OFFRE Rimborso Spese Mediche... Leggi

Casaconsumproprietà contro la stangata da 1000 euro in tariffe, bollette e balzelli vari

“Non basteranno la mancetta di 80 euro di Renzi, neanche il bonus bebè e nemmeno gli arretrati e gli aumenti agli statali, che decorreranno da quest’anno, a coprire gli aumenti per consumi, tariffe, trasporti (97 euro), luce e gas, assicurazioni (25 euro), pedaggi autostradali (40 euro), ticket sanitari (18 euro), spese bancarie e postali (38 euro), Tari (49 euro), sacchetti... Leggi

Seconda casa: bisogna pagare il canone Rai?

Si parla spesso di canone Rai e abbiamo già visto come chiedere l’esenzione qualora non si possieda l’apparecchio tv . Caso diverso — scrive il sito Investireoggi.it — per chi possiede la seconda casa. In questo frangente infatti il canone non deve essere pagato due volte. Dal 2016 come tutti sanno il canone Rai viene aggiunto sulla bolletta dell’Enel per... Leggi

FIMAA: la PROROGA DEI BONUS FISCALI NON BASTA PER IL RILANCIO

“Dalla legge di Bilancio 2018 ci aspettavamo di più per il settore immobiliare. La proroga dei bonus fiscali, a partire dalla cedolare secca al 10% per i contratti a canone concordato e l’introduzione del bonus verde, sono elementi positivi ma ancora insufficienti per trasformare i segnali di ripresa, in vera crescita per il settore immobiliare”. È quanto si legge in... Leggi