IN ITALIA le BOLLETTE di LUCE E GAS sono più care del 15% rispetto alla media della Ue

Se in Italia si applicassero le tariffe   calcolate come media di quelle europee, il costo complessivo delle   bollette di luce e gas per i nostri connazionali si alleggerirebbe del  15%, con un risparmio complessivo pari a circa 240 euro l’anno. Nello   specifico, secondo un’analisi di Facile.it, “potremmo risparmiare   circa il 10% sulla bolletta elettrica e addirittura il 18% su quella  ... Leggi

Riscaldamento: numerosi i condomini non ancora in regola con le termovalvole

Sono trascorsi più di quattro anni — scrive Il Sole 24 Ore — da quando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il provvedimento che ha introdotto, nei condomìni dotati di riscaldamento centralizzato, l’obbligo di installare i sistemi di contabilizzazione e termoregolazione del calore. Così da misurare i consumi di energia nei singoli appartamenti e scegliere la temperatura dei vari ambienti,... Leggi

CRESCE l’ATTENZIONE SUlla CLASSE ENERGETICA

L’attenzione da parte dei potenziali   acquirenti alla classe energetica della casa è cresciuta nel tempo,   c’è più interesse perché è aumentata la consapevolezza del risparmio   che può garantire negli anni. Il costo più elevato di un nuovo   immobile costruito in efficienza energetica e i dieci anni di crisi di  mercato, hanno portato gli acquirenti a scegliere per lo più soluzioni ... Leggi

milano E’ LA CITTA’ CON PIU’ ACCESSIBILITA’ IMMOBILIARE D’EUROPA

E’ quanto emerge dal’UBS Global   Real Estate Bubble Index 2018, lo studio che indica il rischio di   bolla o i casi di notevole sopravvalutazione dei mercati immobiliari   nella maggior parte delle principali piazze finanziarie nei mercati   sviluppati.        La città più a rischio di bolla è Hong Kong, seguita da Monaco di   Baviera, Toronto, Vancouver, Londra e Amsterdam. Al contrario, i  ... Leggi