Attualità 

il superbonus non teme gli abusi edilizi

Detrazione fiscale sugli immobili, anche maggiorata del 110%, se il procedimento necessario all’ottenimento del condono per il piccolo abuso edilizio non si è ancora concluso. La condizione è, però, che gli interventi agevolabili non siano riconducibili a quelli oggetto della sanatoria in corso. Questa la conclusione rilevabile da una recente consulenza giuridica (n. 910-1/2020) fornita dall’Agenzia delle Entrate-direzione regionale delle Marche e posta dal Collegio dei geometri di Ancona, secondo quanto riferisce Italia Oggi. Con il dello scorso mese di agosto, l’Agenzia ha precisato che è possibile ottenere le detrazioni…

Leggi
Attualità 

Sei proprietario di casa? Anche se non ti pagano l’affitto arrivano i controlli del Fisco dopo il Covid

Sei proprietario di una casa in affitto e in questi ultimi mesi, complice anche il Covid, hai avuto difficoltà a riscuotere regolarmente il canone di locazione? Sappi che sei in buona compagnia. Eppure l’Agenzia delle Entrate non si dimostra particolarmente comprensiva nei confronti di chi, evidentemente, ha già subito una perdita. Come si dice: oltre il danno la beffa. Il Fisco infatti potrebbe bussarti a casa, avverte il sito Investireoggi.it. Partiamo dal modus operandi: di quali dati dispone il Fisco e quali controlli effettua sulle case in locazione? Con la…

Leggi
Attualità 

BONUS VERDE: DETRAZIONI ANCHE PER LAVORI IN CONDOMINIO

Ripristinare un’area verde laddove c’è un pezzo di terra inutilizzata all’interno di una proprietà: proprio questo il caso in cui, il bonus verde può far comodo. Non solo. Il bonus può essere utilizzato anche per la sistemazione a verde di parti comuni esterne del condominio. Lo ricorda Adiconsum che ha riassunto le principali caratteristiche di questa misura. Il bonus verde consiste in una detrazione del 36% sulla dichiarazione dei redditi sulle spese sostenute nel 2020 per un importo massimo di spesa di 5.000 euro. In pratica si tratta di recuperare…

Leggi
Attualità 

Secondo le agenzie immobiliari la domanda di abitazioni è tornata a essere vivace

I dati sulle vendite di case nel secondo trimestre non sono così brutti come la lettura pura e semplice dei numeri lascerebbe intendere: il calo contabilizzato dalle Agenzia delle Entrate è stato del 27,2%. Bisogna però considerare che fino al 5 maggio eravamo nella fase più stretta del lockdown e che per tutto aprile di fatto non sono avvenuti rogiti se non nei casi in cui gli atti non fossero indifferibili. Secondo le agenzie immobiliari la domanda di abitazioni è tornata a essere vivace, soprattutto da parte di chi a…

Leggi
Dalle Città 

RAVENNA, 600mila EURO di CONTRIBUTI POST-COVID PER l’AFFITTO A FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ

In arrivo a Ravenna, Cervia e Russi oltre 600.000 euro di contributi per il sostegno al pagamento dell’affitto per le persone e le famiglie in difficolta’, anche a seguito dell’emergenza Covid. Gli aiuti derivano da risorse del Fondo regionale destinate al distretto socio sanitario di Ravenna, per un totale di 635.416,99 euro e sono distribuiti per 515.404,53 euro al Comune di Ravenna, per 83.742,34 a quello di Cervia e per 36.270,12 a Russi. Con l’operazione si riaprono le graduatorie del fondo affitto, il cui bando era chiuso lo scorso 28…

Leggi