Attualità 

la cassazione: termini fissi per l’impugnazione delle delibere condominiali

Il termine per l’impugnazione delle deliberazioni assembleari, fissato dalla legge in 30 giorni, non può essere diminuito dal regolamento condominiale, nemmeno ove quest’ultimo abbia natura contrattuale. L’art. 1137 del Codice civile, infatti, costituisce una disposizione di natura inderogabile e quindi non è nella disponibilità dei privati disporre in modo differente da quanto previsto dal legislatore. Questa l’importante precisazione contenuta nella recente sentenza n. 19714 pronunciata dalla sesta sezione civile della Corte di Cassazione e pubblicata lo scorso 21 settembre 2020, secondo quanto riferisce Italia Oggi.  DUBBI SULLE NUOVE RENDITE CATASTALI?…

Leggi
Attualità 

Affitti Brevi: salta la norma che limita la Cedolare Secca al massimo di 3 alloggi

Salta la norma che prevedeva la stretta al regime fiscale della cedolare secca sugli affitti brevi. La legge di conversione del decreto di agosto — scrive il sito Investireoggi.it — non interviene sulle regole per l’applicazione della cedolare secca al 21%. L’emendamento prevedeva una limitazione all’istituto degli affitti brevi, con possibilità di applicare la cedolare secca al 21%, soltanto fino ad un massimo di 3 abitazioni per singolo proprietario. Oltre questa soglia, l’attività si sarebbe dovuta svolgere in forma d’impresa. L’istituto degli affitti brevi sostanzialmente consiste in un contratto di…

Leggi
Dalle Città 

dalla regione Emilia Romagna 830mila euro per gli inquilini morosi incolpevoli

Stanziamento di 831mila euro per gli ‘inquilini involontariamente morosi’. Lo ha deliberato la Giunta della Regione Emilia Romagna: contributi destinati ai Comuni che, attingendo al fondo gestito dalla Regione con risorse statali, dovranno destinarli alle persone in difficolta’ economica che non riescono a far fronte alle spese dell’affitto. Potranno accedere ai contributi non solo i nuclei famigliari – anche composti da una sola persona – in difficolta’ che hanno ricevuto un avviso di sfratto (come avveniva negli scorsi anni) ma anche coloro che, pur non essendo destinatari di provvedimenti esecutivi…

Leggi
Dalle Città 

al via il bando di riqualificazione delle case popolari Aler lombarde: 23 milioni per 133 Comuni

Si è aperto ufficialmente il bando di Regione Lombardia per interventi di recupero del patrimonio immobiliare pubblico e privato sfitto, invenduto o sottoutilizzato e per la sua destinazione a servizi abitativi sociali. La dotazione del bando è di 23 milioni e le domande vanno presentate via telematica sul portale dedicato del sito di Regione Lombardia entro il 30 novembre alle 12. Lo si legge in una nota di Palazzo Lombardia. “Si tratta di una misura – chiarisce l’assessore regionale alle Politiche sociali, abitative e disabilità, Stefano Bolognini – pensata per…

Leggi
Attualità 

IN AUMENTO la COMPRAVENDITA di CAPANNONI

Secondo le analisi dell’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa, nel secondo semestre 2019 il segmento dei capannoni registra 65,8% di richieste in locazione e 34,2% di acquisto. Rispetto al primo semestre 2019 è in aumento la percentuale di chi cerca per comprare. Tra le finalità principali per cui si cerca un capannone in acquisto ci sono la creazione di depositi e l’insediamento di attività artigianali. Questo segmento di mercato, negli ultimi tempi, è stato interessato dall’avvento dell’e-commerce, motivo per cui si cercano tipologie ben collegate ad arterie di scorrimento e a…

Leggi