Ambiente Giurisprudenza 

L’amministratore è responsabile per lo smaltimento dei rifiuti

Nel contratto di appalto per il superbonus edilizio del 110%, anche per le ristrutturazioni edilizie eseguite in zona sismica, l’amministratore condominiale è responsabile penalmente degli illeciti depositi e smaltimenti dei rifiuti pericolosi provenienti dalle attività del cantiere. La Cassazione nella sentenza 8498/2021 ha dichiarato inammissibile, condannandola a pagare euro tremila alla cassa delle ammende e, parzialmente, le spese di giudizio della parte civile, il ricorso di un’amministratrice condominiale avverso una sentenza che l’aveva condannata per il reato di smaltimento illecito di rifiuti.

Leggi
Primo Piano 

ARPE: BARDANZELLU chiede un piano prioritario di vaccinazione anche per colf e badanti

Sono in crescita le categorie che temono di essere contagiate dal coronavirus per il loro lavoro professionale. “Poca attenzione, osserva il Vice Presidente vicario di ARPE avvocato Giovanni Bardanzellu, è stata posta alla questione della tutela di colf e badanti che praticano nelle famiglie dei proprietari di case l’assistenza agli anziani e alle persone più soggette a contrarre il virus. La nostra Federazione Nazionale  firmataria del contratto di colf e badanti,ha ricevuto molte segnalazioni per sollecitare che anche queste categorie vengano inserite nelle misure prioritarie di vaccinazione. Chiediamo pertanto, ai…

Leggi
Mercato immobiliare 

Il rapporto Sogea sulle aste immobiliari

Il numero delle case messe all’asta in Italia è aumentato del 63,5% in sei mesi, e due su tre costano meno di 100mila euroÈ quanto emerge dalle rilevazioni dal Centro studi Sogeea, contenute nel Rapporto semestrale sulle aste immobiliari in Italia che evidenzia le conseguenze della peggiore recessione dal dopoguerra sul mercato immobiliare nell’anno della pandemia di Covid-19 Dati che assumono un significato preciso analizzando le 15.146 procedure rilevate a fine 2020 (contro le 9.262 rilevate nel precedente mese di luglio) Il 66% delle abitazioni all’asta ha un prezzo inferiore ai 100.000 euro, percentuale che sale addirittura fino all’89% se si…

Leggi
Condominio 

Cablaggio dei condomìni : non servono assemblee per decidere

Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha approvato le «Linee Guida in materia di accesso ai condomini per la realizzazione di reti in fibra otticaL’Agcom ha dichiarato in un comunicato di avere «rilevato numerose difficoltà di interpretazione, nonostante il quadro normativo indichidiritti ed obblighi in capo ai singoli condomini e/o condòmini e agli operatori. Ciò rischia dideterminare incertezze. Questa incertezza incide negativamente sugli sforzi in atto per larealizzazione dei collegamenti in fibra danneggiando sia i cittadini che le imprese». Non servono assemblee
 Viene ricordato che non è necessario,…

Leggi
Attualità 

Associazione Romana Proprieta’ Edilizia’: da respingere l’ipotesi di reintrodurre IMU sulla prima casa

Si stanno facendo sempre più insistenti, nel mondo politico e finanziario, le voci di pressioni di ambienti UE e italiani per spingere il governo di Mario Draghi a reintrodurre l’imposta IMU sulla prima casa. “ Sono voci che si ripetono, osserva il Vice Presidente Vicario Associazione Romana Proprieta’ Edilizia’,avvocato Giovanni Bardanzellu, e che è nostro dovere continuare a respingere.Non è il momento migliore per risvegliare nei contribuenti italiani paure mai sopite. In una fase di incertezze sanitarie ed economiche va tenuto presente il carico fiscale che grava sulle famiglie e…

Leggi
Attualità 

DECRETO LEGGE N. 19-2020: LE NUOVE SANZIONI DA OGGI IN VIGORE

Con il nuovo decreto annunciato ieri si è di fatto introdotta una nuova norma sanzionatoria che prende il posto, in termini di applicazione concreta, dell’art. 650 c.p.. Salvo che il fatto costituisca reato – ovvero la violazione intenzionale del divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione o dimora, per le persone sottoposte a quarantena in quanto risultate positive al virus – il mancato rispetto delle misure di contenimento viene punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 400 a 3.000 euro e non si applicano le sanzioni…

Leggi
Attualità 

DECRETO “CURA ITALIA” E SOSPENSIONE DEI MUTUI PRIMA CASA PER LAVORATORI AUTONOMI E DIPENDENTI.

La possibilità di sospendere il pagamento delle rate dei mutui fino a 18 mesi, contratti per l’acquisto della prima casa, è stata inizialmente introdotta dal decreto n. 9 del 2020, per i lavoratori dipendenti e successivamente estesa, con il cosiddetto decreto “Cura Italia”, ai lavoratori autonomi. Per la prima categoria, le condizioni di accesso, che possono riguardare anche uno solo dei mutuari in caso di mutui cointestati, sono: – Cessazione del rapporto di lavoro subordinato a tempo determinato o indeterminato; – Cessazione del rapporto di lavoro parasubordinato o di rappresentanza…

Leggi
Primo Piano 

condomìni: federproprietà ospite del Tg2 (Il video del servizio)

Il Tg2 Italia ha trasmesso, martedì 28 gennaio alle 10, un servizio sulla sicurezza dei condomìni. La conduttrice Marzia Roncacci ha intervistato Rosario Calabrese, dirigente di Federproprietà, nonché presidente di Unai. Di seguito il servizio a questo link: http://www.tg2.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-3850eade-43a1-449a-ba1e-405c882ec614-tg2.html#p=0  COLF E BADANTI: EBILCOBA TI ASSISTE, TI RIMBORSA LA MALATTIA E TI TUTELA IN TUTTE LE VERTENZE DI LAVORO. SOTTOSCRIVI IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO INSERENDO IL CODICE E1 NEI VERSAMENTI INPS  

Leggi
Dalle Città 

Bologna, in aumento le COMPRAVENDITE (+1%)

E’ il centro storico di Bologna la zona dove il mercato delle compravendite immobiliari e’ piu’ vivo e fiorente, seguito dal quartiere della Bolognina e dalla zona Mazzini – Murri, in forte ripresa. A confermarlo sono le analisi stilate dalla Fiaip nell’Osservatorio immobiliare di Bologna e Provincia presentato presso il Centro Congressi FICO. Si acquista la casa per le locazioni (soprattutto a studenti e lavoratori fuori sede), per gli affitti brevi che crescono in modo vertiginoso (anche con l’aumento dei turisti in citta’) o per puro investimento economico. I migliori…

Leggi
Mercato immobiliare 

In sardegna stabili i prezzi di vendita, aumentano gli affitti

I prezzi delle case in vendita in Sardegna negli ultimi sei mesi sono rimasti sostanzialmente stabili con una crescita di appena di mezzo punto. I costi degli affitti, invece, sono aumentati nello stesso periodo del +2,9%. I dati sono stati diffusi da Immobiliare.it. Guardando alle citta’ dell’isola, nel confronto con giugno 2019 solamente a Oristano si registra una flessione dei prezzi delle case in vendita: -2,5% che porta il costo medio a 1.351 euro/mq. Servono circa 100 euro a metro quadro in meno a Nuoro (-0,2%) e Sassari (+0,3%), dove…

Leggi