Milano “immune” dallo spopolamento del centro per affitti brevi

Milano è immune dal ‘centricidio’, ossia lo spopolamento dei centri delle città come effetto del boom degli affitti brevi e in particolare della diffusione di Airbnb. A sostenerlo è Halldis, società italiana con sede a Milano, attiva nel settore degli affitti brevi, che gestisce oltre 2.000 proprietà in 25 località in Italia – di cui 350 nel capoluogo lombardo e di queste 100 nel centro della città – ed Europa per conto di proprietari privati e istituzionali (banche, fondi e Sgr), affittate per uso turistico o motivi di lavoro. E…

Leggi

In abruzzo prezzi in sensibile calo (-5,4%)

Continua, seppure meno evidente, la tendenza a ribasso dei prezzi delle case. Secondo i dati dell’Ufficio Studi di idealista nel 2019 è stato rilevato un ulteriore calo del 2,8% , a una media di 1.706 euro al metro quadro. Nell’ultimo trimestre il calo è stato solo dello 0,1%. In Abruzzo si assiste ad una delle variazioni più sensibili tra le regioni: con il -5,4% è seconda solo alla Campania (-5,7%) fra le zone con cali superiori alla media del periodo. La Calabria è la regione più economica per chi acquista, con 907…

Leggi

idealista: affitti aumentati del 5,3%

I canoni di locazione delle abitazioni hanno registrato un deciso incremento nel corso del 2019, attestandosi a una media di 9,5 euro al metro quadro. Gli aumenti richiesti dai proprietari segnano un più 5,3% rispetto a dicembre 2018, nonostante la flessione registrata nell’ultimo trimestre (-2,2%). Lo sostiene una ricerca di Idealista. Sedici delle 20 regioni monitorate hanno chiuso l’anno in saldo positivo con incrementi a doppia cifra in Emilia-Romagna (13,5 %), Lombardia (12,4%), Friuli-Venezia Giulia (12%), Trentino-Alto Adige (11,2%) e Veneto (10,9%). Tra le macroaree che hanno segnato variazioni negative…

Leggi

Nel 2019 il mercato immobiliare SI E’ CHIUSO CON PREZZI FERMI

A pochi giorni dalla fine dell’anno, il bilancio di ciò che è successo nel mondo del mattone nel 2019 segnala un arresto del calo dei prezzi che aveva riguardato precedentemente tutto il Paese. Secondo l’osservatorio di Immobiliare.it (www.immobiliare.it) sul mercato residenziale in Italia, nel secondo semestre 2019, a livello nazionale i prezzi richiesti per gli immobili in vendita sono rimasti praticamente fermi (+0,1%) rispetto all’anno scorso. La cifra media per comprare casa in Italia si è attestata a 1.885 euro al metro quadro. Permane la sofferenza al Sud, dove in…

Leggi

Fimaa-Confcommercio: +2,6% le locazioni brevi nel 2019

Nel 2019 il mercato delle case in affitto ha registrato “una crescita dei nuovi contratti ordinari del 1,8% mentre le locazioni brevi (inferiori ai 30 giorni) sono cresciute del 2,6%”. Questi i principali risultati dell’indagine realizzata dall’ufficio studi nazionale Fimaa (Federazione italiana mediatori agenti  d’affari) aderente a Confcommercio, in cui si segnala che i canoni hanno segnato un aumento sia per i contratti ordinari (+1,4%) sia per quelli riferiti alle locazioni brevi (+1,2%). Per le previsioni sul 2020, secondo Fimaa-Confcommercio, nel mercato delle locazioni, i contratti ordinari saranno in aumento…

Leggi

AVVISO

GLI UFFICI DELLA ARPE-FEDERPROPRIETA’ SARANNO CHIUSI PER FERIE DAL 3 AL 24 AGOSTO. Per urgenze di natura legale rivolgersi all’avv. M.Mascarucci, Vicepresidente ARPE, tel.347.2682760. Per emergenze tecniche rivolgersi  al tel. 334.8704286