Attualità 

cresce la percentuale di single che compra casa

Nel suo annuario del 2019 l’Istat, fotografando le famiglie italiane, afferma che esse sono sempre più numerose anche se con meno componenti. Secondo l’Istat, infatti, il numero di persone è passato da 2,7 (media 1997-1998) a 2,3 (media 2017-2018) e le famiglie unipersonali sono cresciute negli ultimi vent’anni di oltre 10 punti: dal 21,5% nel 1997-98 al 33% nel 2017-2018, fino a diventare un terzo del totale. Tra le motivazioni: la diminuzione dei matrimoni, l’aumento dei divorzi, l’aumento dell’invecchiamento della popolazione e le trasformazioni sociali che vedono sempre più persone…

Leggi
Dalle Città 

Balzo degli affitti in Valle d’aosta nel primo trimestre: +6,3%

Per comprare un immobile residenziale in Valle d’Aosta servono, a marzo 2020, 2.686 euro al metro quadro. Inizia con trend differenti il 2020 del mattone in Valle d’Aosta, come emerge dall’Osservatorio di Immobiliare.it (www.immobiliare.it) sul settore residenziale regionale nel primo trimestre 2020. Se i prezzi delle compravendite, infatti, sono scesi di un punto percentuale, i costi medi degli affitti registrano un aumento dell’oltre il 6%. Per comprare un immobile residenziale in Valle d’Aosta servono, a marzo 2020, 2.686 euro al metro quadro, mentre il prezzo medio richiesto dai locatori è…

Leggi
Dalle Città 

in emilia romagna positico il Mercato immobiliare nei primi tre mesi dell’anno

Bilancio sostanzialmente positivo nei primi tre mesi dell’anno per il mattone in Emilia Romagna. Come evidenziato dai dati dell’Osservatorio di Immobiliare.it sia sul fronte delle vendite che su quello degli affitti, le variazioni dei prezzi del mattone in regione restano in territorio positivo. In particolare, si osserva rispetto allo scorso dicembre, un aumento di 1,2 punti percentuali per i prezzi di vendita, che si attestano a una media di 2.013 euro al metro quadro. Ancora più evidente la crescita dei canoni di locazione con un +1,6% nel confronto con il…

Leggi
Dalle Città 

in Liguria stop di 2 mesi agli affitti degli alloggi popolari

Stop a due mensilita’ di affitto e rateizzazioni a partire dal terzo mese. Lo ha deciso la Giunta regionale della Liguria, su proposta dell’assessore all’Urbanistica ed Edilizia popolare Marco Scajola, per offrire un aiuto agli inquilini delle case popolari, in questo periodo di emergenza sanitaria. L’iniziativa si rivolge a tutti i nuclei assegnatari di alloggi popolari “che hanno perso il lavoro o avuto una riduzione dello stipendio di almeno il 20% del reddito complessivo del nucleo familiare”, spiega Regione. Queste persone “potranno non pagare le prime due mensilita’ che non…

Leggi