Attualità 

ok al decreto “Qualità dell’abitare”: 853 milioni per riqualificare

La ministra delle Infrastrutture e Trasporti Paola De Micheli ha firmato, di concerto con il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri e il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini, il decreto per l’erogazione dei finanziamenti per la “Qualità dell’abitare”. Il decreto – si legge in una nota del Mit – reca le procedure per la presentazione delle proposte, i criteri per la valutazione e le modalità di erogazione dei finanziamenti per l’attuazione del “Programma innovativo nazionale per la qualità dell’abitare”. Sono previsti 853,81 milioni di euro fino al 2033 per promuovere processi di rigenerazione di ambiti urbani specificamente individuati al fine di concorrere alla riduzione del disagio abitativo e insediativo, con particolare riferimento alle periferie, e all’incremento della qualità dell’abitare e di parti di città, all’incremento dell’Edilizia Residenziale Pubblica.

 PROBLEMI DI CONDOMINIO? L’ARPE LI RISOLVE CON SOLI 8 EURO AL MESE. CONSULENZE TECNICHE-LEGALI-FISCALI GRATUITE PER TUTTO L’ANNO

Articoli Correlati

Leave a Comment