Attualità 

Superbonus, controlli mirati sui lavori più onerosi  

I controlli sul Superbonus puntano ai lavori più costosi. Mentre è in fase di ultimazione il portale per l’invio delle asseverazioni, invio che potrà essere ripartito fino a tre tranche in base all’avanzamento dei lavori. Mentre per le stime su quanti potranno presentare le istanze si guarda ai flussi dell’Ecobonus che nel 2019 ha fatto registrare 350 mila domande e ha mosso interventi per 3,5 mld di euro. Sono queste alcune indicazioni giunte da Ilaria Bertini, direttrice del dipartimento Efficienza energetica di Enea, a margine della presentazione dei due rapporti annuali sull’efficienza energetica e sulle detrazioni fiscali (Ecobonus) dell’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, secondo quanto riferisce Italia Oggi.

 PORTIERCASSA: PORTIERI E PROPRIETARI UN’UNICA DIFESA, UN NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO CHE TUTELA LAVORATORI E DATORI DI LAVORO

 

 

Articoli Correlati

Leave a Comment