Dalle Città 

la REGIONE basilicata STANZIA FONDI PER gli ALLOGGI POPOLARI SGOMBERATi

La Giunta regionale della Basilicata ha approvato una delibera che mette a disposizione dell’Ater di Matera un finanziamento pari a 1.150.000 euro, per la ricostruzione di dodici dei 24 edifici in via La Marmora ad Irsina, in provincia di Matera, dichiarati inagibili nel 2015, perché a rischio crollo. Sono 24 le famiglie sgomberate, tuttora in situazioni abitative provvisorie. ”Finalmente diamo una soluzione al disagio abitativo ad Irsina e risposte alle famiglie sgomberate nel 2015”, sostiene l’assessore alle Infrastrutture Donatella Merra che ha presentato la proposta in giunta. L’esecutivo lucano ritiene ”indifferibile l’assunzione di misure” e ha riconosciuto all’azienda territoriale di edilizia residenziale di Matera un contributo per la ricostruzione dei dodici alloggi demoliti (ai civici 1-3-5-7). Le risorse utilizzate sono prelevate dai fondi accreditati dalla Cassa depositi e prestiti alla Regione Basilicata nell’ambito dei programmi di edilizia residenziale pubblica.

 SOLO CASACONSUM PROTEGGE LA TUA SPESA E LA TUA FAMIGLIA

Articoli Correlati

Leave a Comment