Dalle Città 

dalla regione Toscana contributi per gli affitti a studenti fuori sede

In arrivo aiuti alle studentesse e agli studenti universitari per far fronte alle difficoltà dovute all’emergenza Covid. La Giunta toscana ha agito su due fronti: un fondo contributo affitto per gli studenti fuori sede e un contributo straordinario, “disagio mensa”, destinato agli studenti borsisti. Per quanto riguarda il contributo affitto studenti fuori sede, si tratta di 1 milione e 300mila euro di fondi provenienti dallo Stato e assegnati dalla Regione all’Azienda per il diritto allo studio per attivare nei primi mesi del 2021 un contributo per le studentesse e gli studenti fuori sede iscritti alle università toscane, relativo alle spese di affitto sostenute nel periodo di emergenza Covid. Il contributo è destinato alle studentesse e agli studenti universitari fuori sede con Isee non superiore a 15 mila euro e il beneficio, che riguarda il primo periodo dello stato di emergenza Covid, non sarà cumulabile con altre forme di sostegno per l’alloggio del diritto allo studio universitario.

 DUBBI SULLE NUOVE RENDITE CATASTALI? RIVOLGITI ALL’ARPE: UN COMMERCIALISTA A TUA DISPOSIZIONE. E’ SUFFICIENTE ESSERE ISCRITTI

Articoli Correlati