Livorno, nuova intesa sui canoni d’affitto concordati

“Prendiamo atto con grande soddisfazione della sottoscrizione di questo protocollo che rappresenta un elemento importante della problematica casa. Ho istituito un tavolo con più soggetti per arrivare ad avere una fotografia dell’esistente a cui seguirà una strategia. Il canone concordato potrà essere uno degli elementi di questa strategia”. Lo afferma l’assessore livornese alla Casa, Leonardo Apolloni, dopo l’intesa per la stipula dei contratti di locazione tra i sindacati degli inquilini, Confededlizia e associazioni dei proprietari.   Il documento, si legge nel testo, si prefigge di “favorire l’allargamento del mercato agli immobili attualmente sfitti e l’accesso alla locazione ai settori sociali che attualmente ne sono esclusi” e di “avviare a soluzione il problema degli sfratti per finita locazione e morosità incolpevole incentivando la trasformazione degli sfratti in nuovi contratti” riconducendo “alla legalità il mercato degli affitti sommerso e irregolare”.

 CASACONSUM TI DIFENDE COME CONSUMATORE, UN OCCHIO VIGILE PER LE TUE NECESSITA’

 

 

Altri Articoli