Dalle Città 

ROMA, RECORD DI “SFITTI”: 950 MILA METRI QUADRATI DI UFFICI DESERTI

A Roma è boom di uffici sfitti con oltre 950 mila mq di ambienti vuoti. “Sono i dati dell’ultima rilevazione datata marzo 2020. Il mercato ha bisogno di nuova linfa”, spiega Mauro Ciardi, responsabile del dipartimento Corporate di Josas Immobiliare, che ha scattato la fotografia. Ad essere maggiormente penalizzato, spiega ancora Ciardi,  “il quartiere Eur, capofila in questa direzione, in quanto l’offerta e’ obsoleta e dal boom dell’alta velocita’ molte aziende hanno riscoperto Repubblica, Barberini, Bissolati, reticolo strategico e vicino alla stazione Termini. Urge un recupero dell’area degli ex Mercati Generali e dell’intero quartiere Ostiense, distretto ideale per insediamenti lavoro, leisure e retail, poiche’ semi-centrale e servito dalla metropolitana e dalla stazione ferroviaria, nonche’ caratterizzato da un respiro fortemente urbano e da una fisionomia europea”.

 CONTRATTO COLLETTIVO COLF E BADANTI: CHIEDI CONSIGLIO A EBILCOBA, SOTTOSCRIVI IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO INSERENDO IL CODICE E1 NEI VERSAMENTI INPS

Articoli Correlati

Leave a Comment

AVVISO

GLI UFFICI DELLA ARPE-FEDERPROPRIETA’ SARANNO CHIUSI PER FERIE DAL 3 AL 24 AGOSTO. Per urgenze di natura legale rivolgersi all’avv. M.Mascarucci, Vicepresidente ARPE, tel.347.2682760. Per emergenze tecniche rivolgersi  al tel. 334.8704286