Attualità 

piccola ripresa per gli affitti ma in Italia calano i canoni

HousingAnywhere, la piattaforma internazionale di alloggi per studenti e giovani professionisti piu’ grande al mondo, rilascia l’International Rent Index per il terzo trimestre del 2020. Lo studio mostra come il mercato degli affitti sia in leggera ripresa nelle principali citta’ europee rispetto all’ultimo trimestre 2020 ma, in Italia, evidenzia ancora fortemente gli effetti della pandemia di Covid-19. ‘I dati raccolti in questo ultimo trimestre sono sintomatici di nuove esigenze che, sebbene ancora precarie, potrebbero indicare una nuova quotidianita’. E’ innegabile che le grandi citta’ si stiano svuotando. Milano in particolare, per anni e anni si e’ confermata regina indiscussa degli affitti, e ora sta registrando una forte battuta d’arresto. Molti giovani lavoratori ancora in smart working e molti studenti fuori sede che frequentano le lezioni online, hanno preferito rientrare nelle loro citta’ natali. Colpa anche dei prezzi sempre molto alti e dell’esigenza di ricercare una ritrovata quotidianita’ caratterizzata da nuovi stili di vita’, ha dichiarato Djordy Seelmann, Ceo di HousingAnywhere.

 CONTRATTO COLLETTIVO COLF E BADANTI: CHIEDI CONSIGLIO A EBILCOBA, SOTTOSCRIVI IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO INSERENDO IL CODICE E1 NEI VERSAMENTI INPS

Articoli Correlati

Leave a Comment