Dalle Città 

Bergamo, Bonus affitti del Comune da 320 mila euro

Un contributo accreditato direttamente al proprietario di casa per incentivare i giovani a vivere in città: è il bonus affitti, il bando promosso per 120 mila euro dal Comune di Bergamo, con ulteriori 200 mila euro stanziati dalla Regione Lombardia, per i nuovi contratti. Ne dà notizia il Corriere.it. «Credo che il bando riscuoterà interesse — spiega l’assessore all’Urbanistica e all’Edilizia privata, Francesco Valesini — per il momento di crisi che stiamo attraversando e perché intercetta valori di locazione molto ampi e presenti in città, dai 300 agli 800 euro al mese». Oltre ad attivare una politica di calmieramento degli affitti, Palazzo Frizzoni punta ad attrarre single, coppie o famiglie fino ai 35 anni d’età, offrire vantaggi economici e fiscali ai proprietari degli appartamenti attraverso un incentivo alla stipula di contratti di locazione a canone concordato. La delibera deve essere ancora approvata dal Consiglio comunale, ma sul sito del Comune è comunque già possibile scaricare il modulo da compilare per la richiesta.

 PORTIERCASSA: PORTIERI E PROPRIETARI UN’UNICA DIFESA, UN NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO CHE TUTELA LAVORATORI E DATORI DI LAVORO

 

Articoli Correlati

Leave a Comment