Dalle Città 

Tre milioni dalla Regione umbria per contributi sugli affitti alle famiglie in difficoltà

Oltre tre milioni di euro sono stati destinati dalla Giunta regionale dell’Umbria, su proposta dell’assessore alle Politiche della casa, Enrico Melasecche, al fine di agevolare la concessione alle famiglie dei contributi sugli affitti. “Si tratta del secondo finanziamento – ha spiegato l’assessore Melasecche, secondo quanto riferisce una nota della Regione – che si è reso disponibile grazie all’assegnazione da parte del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che ha assegnato alla Regione Umbria 2.720.789 euro a valere sul Fondo nazionale per l’accesso alle abitazioni in locazione e ad ulteriori risorse che la Regione ha aggiunto dal proprio bilancio, portando la somma complessiva a disposizione dei Comuni a 3.027.48 euro. La Giunta regionale – ha proseguito Melasecche – ha stabilito che le risorse assegnate ai Comuni con questo provvedimento debbano essere utilizzate prioritariamente a copertura del fabbisogno delle graduatorie vigenti o in corso di approvazione, al fine di soddisfare tutti gli aventi diritto che sono molto numerosi. Nei bandi emanati lo scorso giugno infatti molti Comuni della Regione avevano evidenziato una richiesta particolarmente elevata di questi contributi che rappresentano un sostegno importante per tutte le famiglie in affitto e, in particolare, per quei nuclei familiari che attraversano un periodo di grandi difficoltà economiche (dovute anche all’emergenza epidemiologica da Covid-19)”.

 COLF E BADANTI: EBILCOBA TI ASSISTE, TI RIMBORSA LA MALATTIA E TI TUTELA IN TUTTE LE VERTENZE DI LAVORO. SOTTOSCRIVI IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO INSERENDO IL CODICE E1 NEI VERSAMENTI INPS

Articoli Correlati

Leave a Comment