Dalle Città 

rimini, 162 VIOLAZIONI per abusi edilizi

Quasi 1.700 accertamenti e 162 comunicazioni di notizie di reato relative agli abusi edilizi, con un focus particolare sul mancato rispetto delle normative sismiche. Sono quelle raccolte dall’ufficio Edilizia e ambiente della Polizia locale di Rimini, attivo nell’attivita’ di controllo e contrasto all’abusivismo edilizio anche quest’anno, nonostante le difficolta legate al Coronavirus. In particolare, 1.657 sono gli accertamenti nei cantieri e per le indagini di Polizia giudiziaria, un numero inferiore rispetto al 2019 (quando erano stati 2.082) in considerazione dei limiti imposti dall’emergenza sanitaria. Sono 1.003 gli atti di polizia giudiziaria redatti per il completamento delle notizie di reato e delle indagini di polizia giudiziaria (l’anno scorso 1.056) e di questi 162 le comunicazioni di notizie di reato scritte a seguito degli accertamenti. Ammonta a 109 il totale delle violazioni contestate, di cui 70 per il mancato rispetto delle normative sismiche e 39 per mancanza del collaudo statico. Si limitano a sette invece le violazioni contestate per false dichiarazioni, contro le 23 del 2019.

 PROBLEMI DI CONDOMINIO? L’ARPE LI RISOLVE CON SOLI 8 EURO AL MESE. CONSULENZE TECNICHE-LEGALI-FISCALI GRATUITE PER TUTTO L’ANNO

 

Articoli Correlati