Dalle Città 

l’assessore CAUCINO: IN ARRIVO una CORSIA PREFERENZIALE PER gli alloggi popolari ai PIEMONTESI

”I cittadini piemontesi avranno una corsia preferenziale nell’assegnazione delle case popolari”. Lo annuncia, in una nota, l’assessore regionale al Welfare, Chiara Caucino, in vista dell’approvazione della nuova legge sulla casa che aggiornerà la normativa del 2010 e introdurrà, tra le altre cose, una premialità per le persone che risiedono da anni in Piemonte e per le famiglie con un solo genitore che vive con figli minori, come ad esempio i padri o le madri separate. Il provvedimento, prosegue la nota, ”consentirà ai cittadini piemontesi di poter usufruire di un punteggio più elevato in graduatoria, mettendo così fine a una serie di situazioni non equilibrate che si sono verificate in passato. Non un provvedimento discriminatorio, quindi, ma un’iniziativa che rende giustizia a migliaia di famiglie che, in questi anni, si sono viste ‘scavalcare’ subendo gravi ingiustizie e soprattutto disagi”.

 COLF E BADANTI: EBILCOBA TI ASSISTE, TI RIMBORSA LA MALATTIA E TI TUTELA IN TUTTE LE VERTENZE DI LAVORO. SOTTOSCRIVI IL NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO INSERENDO IL CODICE E1 NEI VERSAMENTI INPS

 

Articoli Correlati