Dalle Città 

terremoto: dalla regione Emilia Romagna 10 milioni per la sicurezza degli edifici pubblici

Edifici pubblici più sicuri contro il sisma da utilizzare come sedi di protezione civile o per dare assistenza a riparo alla popolazione in caso di calamità naturali. Gli immobili che riceveranno complessivamente dalla Regione Emilia Romagna 10 milioni di euro per il rafforzamento strutturale e la riduzione del rischio sismico sono 15. Si tratta di 11 municipi, due palestre d un centro polifunzionale di carattere strategico e rilevante interesse per finalità di protezione civile che si trovano in otto province della regione. “La riduzione del rischio è al centro della strategia regionale e i finanziamenti aggiudicati ne sono la dimostrazione”, hanno commentano il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e l’assessore alla Protezione civile, Irene Priolo.

 CASACONSUM: TI DIFENDE COME CONSUMATORE, UN OCCHIO VIGILE PER LE TUE NECESSITA’

Articoli Correlati