Primo Piano 

L’agenzia italia: Federproprietà chiede meno tasse per i proprietari di immobili

Federproprieta’ chiede al governo la defiscalizzazione per i proprietari immobiliari che non ricevono piu’ i proventi dei canoni d’affitto: non soldi quindi, ma meno tasse. “In relazione ai contratti a canone concordato per gli studenti e a seguito dell’epidemia dovuta al Coronavirus – spiega il presidente Massimo Anderson – si e’ determinato un problema ai danni di tanti proprietari immobiliari. Infatti la stragrande maggioranza degli studenti provenienti da altre regioni ha fatto ritorno alle rispettive residenze, data la chiusura delle universita’, e in molti casi non sta piu’ rispettando il…

Leggi
Attualità 

Assoimmobiliare: estendere il bonus affitti e stop all’Imu

Ampliare la platea di beneficiari del credito d’imposta al 60% dell’ammontare dei canoni di affitto previsto per botteghe e negozi “anche ad alberghi, centri commerciali, impianti sportivi, strutture culturali/ricreative (cioe’ le attivita’ maggiormente impattate dalla crisi e anche da chiusure disposte per legge)” ed “estendere la durata temporale del beneficio per quanto riguarda le rate d’affitto non solo del mese di marzo ma anche dei mesi di aprile e maggio, tenuto conto che si andra’ con ogni probabilita’ verso un prolungamento delle misure di contenimento”. Sono alcune delle proposte di…

Leggi
Attualità 

affitti: gli studenti universitari sono quasi il 10% degli inquilini  

A livello nazionale la distribuzione della motivazione di chi prende casa in affitto è così fatta: il 64,7% cerca la casa principale, il 25,7% lo fa per motivi legati al lavoro e il 9,6% per motivi legati allo studio. E’ quanto mostrano le analisi condotte dall’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa, secondo quanto riferisce Italia Oggi. Milano primeggia tra chi prende casa in affitto per motivi di studio (33,8%), tallonata da Torino (31,9%). Secondo lo studio, nel secondo semestre del 2019 i canoni di locazione delle grandi città sono in aumento:…

Leggi
Attualità 

Niente stop ai mutui prima casa per autonomi e imprenditori

Negata la possibilità di presentare la domanda di moratoria per mutui Prima Casa ai piccoli imprenditori, artigiani e commercianti. La lettura del ministero dell’Economia e delle Finanze, infatti — scrive Italia Oggi — non risulta aderente alle disposizioni introdotte dal decreto Cura Italia, anche per quanto chiarito nella relazione di accompagnamento. Questo è quanto si deduce dalla lettura del modulo licenziato e disponibile sul sito del ministero dell’Economia e delle Finanze (http://www.mef.gov.it/inevidenza/Pubblicato-il-nuovo-modulo-per-accedere-al-Fondo-per-la-sospensione-dei-mutui-sulla-prima-casa/ ). Infatti, riguardo al «lavoratore autonomo» e «libero professionista», il dicastero precisa che «per lavoratore autonomo si intende…

Leggi
Dalle Città 

Dalla Regione Toscana sostegno straordinario all’affitto per le famiglie più bisognose

Dare un risposta immediata a chi è in difficoltà ed aiutare le famiglie più bisognose a pagare l’affitto. Con questo obiettivo la Regione Toscana, con una delibera proposta dall’assessore regionale alla Casa Vincenzo Ceccarelli, ha destinato circa 8 milioni di euro a misure di sostegno straordinario all’affitto. Le risorse sono in buona parte già state trasferite  ai Comuni toscani, che dovranno emettere rapidamente un bando straordinario ed assegnare le risorse in modo da coprire gli affitti del mese di aprile, con la possibilità di estendere il provvedimento a maggio e…

Leggi