Dalle Città 

3,15 MILIONI DAlla REGIONE emilia romagna PER RECUPERARE gli ALLOggI ERP

Un elenco di interventi per 3,15 milioni di euro per recuperare alloggi di proprieta’ dei Comuni, vuoti e non assegnati, per ampliare l’offerta di Edilizia Residenziale Pubblica in Emilia Romagna. La Conferenza metropolitana dei sindaci ha approvato una lista di immobili da candidare al finanziamento regionale, 10 milioni di euro complessivi per il primo anno. “Il recupero costituisce un obiettivo pluriennale di grande rilevanza sociale, poiche’ in una logica di riuso e di consumo zero di territorio consente di accrescere in maniera significativa, in tempi brevi e con onere finanziario relativamente contenuto, l’offerta di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica con cui contribuire a fronteggiare una crescente area di disagio e di emergenza abitativa delle fasce piu’ deboli della popolazione, contribuendo in questo modo anche a sostenere la filiera dell’edilizia”, spiega la Conferenza metropolitana. Per gli anni 2021 e 2022 ulteriori risorse saranno definite in successive delibere della Giunta regionale.

 PROBLEMI DI CONDOMINIO? L’ARPE LI RISOLVE CON SOLI 8 EURO AL MESE. CONSULENZE TECNICHE-LEGALI-FISCALI GRATUITE PER TUTTO L’ANNO

Articoli Correlati

Leave a Comment