Attualità 

Via libera alle assemblee condominiali online, ma con riserva

Dopo l’approvazione definitiva da parte della camera — scrive Italia Oggi — è stata infatti pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 253 del 13 ottobre 2020 la legge di conversione n. 126/2020 del decreto legge n. 104/2020, recante misure urgenti per il sostegno e il rilancio dell’economia (cosiddetto decreto agosto), entrata in vigore lo scorso 14 ottobre. L’art. 63 della normativa contiene una serie di semplificazioni per lo svolgimento delle assemblee condominiali, proprio a partire dalla possibilità di svolgimento in videoconferenza. Tuttavia, il legittimo entusiasmo per questa importante novità, auspicata da…

Leggi
Attualità 

DAl LOCKDOWN NUOVE MOTIVAZIONI PER l’ACQUISTO di casa

Il lockdown ha generato una nuova domanda di case: oltre il 10% degli intervistati per la ricerca ‘La casa che vorrei’, promossa da Casa.it, afferma che l’esigenza di cambiare casa è stata scatenata dalle chiusure dovute alla pandemia. Nonostante questa forzata condizione tra le mura domestiche abbia fatto nascere nuove esigenze, come quella di abitazioni più grandi e con spazi all’aperto, le motivazioni alla base dell’acquisto o dell’affitto non sono cambiate. L’acquisto della prima casa resta la motivazione principale per comprare casa con il 75% delle preferenze sul campione della…

Leggi
Attualità 

la FASCIA di ETA’ PIU’ ATTIVA SUl MERCATO immobiliare E’ QUELLA TRA 35 E 44 ANNI

Analizzando le compravendite effettuate nel 2019 su tutto il territorio nazionale attraverso agenzie Tecnocasa e Tecnorete, si evidenzia che la fascia di età più attiva sul mercato è quella compresa tra 35 e 44 anni (27,8%), seguita dalla fascia di età compresa tra 18 e 34 anni (27,1%). Il 22,4% degli acquirenti ha un’età compresa tra 45 e 54 anni, il 13,8% tra 55 e 64 anni e il 9,0% è rappresentato dagli over 64, quest’ultima fascia in lieve crescita rispetto al 2018, quando si fermava all’8,4%. Il 60,5% degli…

Leggi
Attualità 

IL CROWDFUNDING RIQUALIFICA gli immobili DI PREGIO

Il mercato immobiliare non risente della crisi innescata dal Covid-19, e anzi i prezzi delle case – secondo quanto rileva l’Istat – nel secondo trimestre del 2020 crescono del 3,4% rispetto a un anno fa. Bene i prezzi delle abitazioni nuove, che aumentano in media del 2,7%, ma a trainare il mercato sono soprattutto le abitazioni esistenti il cui valore cresce del 3,7%. In una fase come quella attuale, di conseguenza, le operazioni di riqualificazione del patrimonio immobiliare – in particolare dei centri città e delle zone di maggiore interesse…

Leggi
Attualità 

AI MINIMI DAl 2015 le AGENZIE CHE HANNO VENDUTO nel SECONDO TRIMESTRE

La percentuale di agenzie che hanno venduto almeno un’abitazione nel secondo trimestre del 2020 ”è scesa ancora, portandosi al 69,9% (dal 72,4% della precedente rilevazione), il valore più basso dagli inizi del 2015”. E’ quanto emerge dal sondaggio congiunturale sul mercato delle abitazioni che Tecnoborsa realizza con Banca d’Italia e Agenzia delle entrate (sono stati consultati 1.403 agenti immobiliari dal 31 agosto al 20 settembre 2020). La quota, osserva Tecnoborsa, ”si è ridotta in tutte le aree del Paese, tranne nel Nord-Est, dove era già la più elevata, specialmente fuori…

Leggi