forlì, in arrivo 320mila euro per gli affitti

In arrivo circa 320 mila euro destinati ai forlivesi in difficoltà per pagare l’affitto di casa. “Si tratta di somme già a disposizione del Comune di Forlì – precisa l’assessore comunale al Welfare, Rosaria Tassinari – e a valere sul Fondo per la morosità incolpevole, che non erano state spese nelle precedenti annualità e che finalmente sono state svincolate dalla regione Emilia Romagna per soccorrere chi è in difficoltà nel pagamento del canone di locazione.  Le risorse, pari a 319.717,66 euro, verranno ripartire così: “219.717 euro per l’erogazione di contributi per i conduttori di alloggi in locazione privata residenti nel comune di Forlì; 60.000 per incrementare la dotazione del Fondo comunale casa relativo all’anno 2020, costituito da risorse rese disponibili dalla Fondazione della cassa dei risparmi di Forlì e dal Comune di Forlì; 40,000 per la sperimentazione di un Fondo di garanzia a supporto della conclusione di nuovi contratti di locazione a canone calmierato nel mercato privato”.

 PORTIERCASSA: PORTIERI E PROPRIETARI UN’UNICA DIFESA, UN NUOVO CONTRATTO NAZIONALE DI LAVORO CHE TUTELA LAVORATORI E DATORI DI LAVORO

 

 

Altri Articoli